Game Experience
LIVE

Halo Infinite riceve nuove ricompense bonus con Xbox Game Pass Ultimate

Gli sviluppatori di Halo Infinite hanno reso disponibili dei nuovi contenuti di gioco tra le ricompense di Xbox Game Pass Ultimate.

Se in questo periodo state giocando ad Halo Infinite grazie all’abbonamento a Xbox Game Pass Ultimate potrebbe esserci una buona novità per voi.

Gli sviluppatori di 343 Industries e Microsoft hanno infatti pubblicato all’interno delle ricompense per gli abbonati al servizio dei nuuovi oggetti estetici da sfoggiare nel comparto multiplayer del videogioco sparatutto in prima persona.

Gli utenti iscritti al servizio Xbox Game Pass Ultimate possono da ora riscattare il bundle per veicoli Warthog chiamato Pass Tense, comprendente diversi contenuti interessanti per i giocatori.

Si tratta di un colore verde per il Warthog, ben quattro potenziamenti per i punti esperienza e quattro gettoni per il cambio sfida. Gli utenti che ne hanno la possibilità possono riscattare il codice di questo bundle di gioco fino al termine ultimo dell’8 febbraio 2022. Poi sarà possibile attivare questo codice entro l’8 marzo, sempre 2022.

HALO INFINITE

Cogliamo l’occasione per segnalare che sembrano essere in arrivo tanti altri colori per i veicoli Warthog nel corso dei prossimi mesi, come scoperto di recente da alcuni dataminer. In particolare, è stata scoperta una skin dedicata a Buzz Lightyear di Toy Story.

Inoltre, segnaliamo che il team di sviluppo ha confermato di essere al lavoro sui problemi di matchmaking per il Big Team Battle e sulla presenza dei cheater nei server online, mentre sembra che lo studio stia ancora cercando un designer per il sistema di monetizzazione.

Comunque sia, qui di seguito abbiamo riportato il tweet ufficiale degli sviluppatori che abbiamo preso in considerazione per scrivere l’articolo.

La campagna di Halo Infinite è disponibile all’acquisto dall’8 dicembre 2021 per le piattaforme PC Windows 10/11, Xbox One e Xbox Series X|S, mentre è possibile trovarla anche all’interno del catalogo di Xbox Game Pass senza costi aggiuntivi, ovviamente oltre a quelli dell’abbonamento stesso.

Per quanto riguarda invece il comparto multiplayer del gioco, esso è disponibile gratuitamente grazie alla formula free-to-play sulle stesse piattaforme citate poc’anzi.

Fonte: twitter.com

Articoli correlati

Simone Balboni

Simone Balboni

Sono soltanto un videogiocatore pieno di passione, ho in casa solo 14 console e 3 PC, ma nessuno di questi fa girare Quake Champions. Nel frattempo mi diletto su server competitivi alla ricerca di una buona Tripla Uccisione.

Condividi