Game Experience
LIVE

GT7 e Ghostwire Tokyo non usciranno su PlayStation 5 neanche nel 2022?

Il complesso sviluppo di Gran Turismo 7 potrebbe essere una delle motivazioni mentre Ghostwire Tokyo pare essere sparito dai radar

Dopo aver dominato la scorsa generazione videoludica, PlayStation come gli altri produttori mondiali di console sta incontrando varie difficoltà in questo primo anno di vita di PS5 derivate ovviamente dalla situazione Pandemia da COVID-19 che ha creato non pochi problemi al colosso giapponese .

Le nuove console infatti arrivano sul mercato con il contagocce mentre proprio l’altro giorno, l’unica esclusiva triplaA di peso dedicata a coprire il periodo invernale è stata rinviata a Febbario 2022 costringendo Sony ad affidarsi all’unica esclusiva rimasta per coprire i prossimi mesi ovvero Kena: Bridge of Spirits. Stiamo ovviamente parlando di Horizon Forbidden West il quale ha visto proprio durante l’Opening Night Live lo slittamente al prossimo anno, ma le notizie legate al rinvio di altre esclusive PlayStation potrebbero non essere terminate quì.

La notizia ha iniziato a circolare allo stesso modo di quando iniziavano ad emergere i rumor legati al rinvio di Horizon Forbidden West, ovvero con piccoli dettagli come la rimozione da parte della stessa Sony dai materiali promozionali, che fossero questi semplici diciture nel sito ufficiale o l’assenza da qualche trailer promozionale.

Venendo al sodo dunque i sospettati di un possibile slittamento delle sembrerebbero essere Gran Turismo 7 e Ghostwire Tokyo, il primo attualmente in sviluppo per PlayStation 4 e PlayStation 5 mentre il secondo per PlayStation 5 e PC (esclusiva temporale console di 12 mesi).

Gran Turismo 7

Ma come si è giunti a questa notizia? semplice, in occasione della Gamescom 2021 Sony ha pubblicato un nuovo trailer intitolato “Breathtaking Games”, nel quale vengono mostrati i vari titoli in arrivo su PS4 e PS5 nel corso dei prossimi mesi, e mentre per alcuni prodotti sono state fornite delle finestre di lancio o date finali, per altri titoli non pare proprio essere così.

Gran Turismo 7 e Ghostwire Tokyo infatti non hanno ancora ricevuto una finestra di lancio, nemmeno provvisoria, menchemeno una qualsiasi indicazione relativa al periodo di uscita, anno compreso.

Potete dare un’occhiata voi stessi al video incriminato poco sopra, e come riportato dai colleghi di Playstationlifestyle che condividono la nostra ipotesi il tutto sembrebbe non essere una semplice coincidenza.

Chiaramente i progressi fatti nello sviluppo dei titoli pocanzi citati non sono stati condivisi e le informazioni da parte del team latitano anche se in futuro arriveranno sicuramente nuove informazioni in merito, ma considerato quanto illustrato sopra crediamo difficile che PlayStation possa pianificare il lancio di entrambe le IP nel 2022, considerando inoltre che all’appello manca anche un certo God of War che stando a quanto dichiato in precedenza e diversamente da Gran Turismo 7 e Ghostwire Tokyo, è stato fissato in uscita per il 2022.

Articoli correlati

Andrea Zuccolin

Andrea Zuccolin

Voci locali affermano che avrebbe 620 anni e sia stato lui a sconfiggere Napoleone, altre che abbia addirittura bevuto direttamente dal Santo Graal. Cuore e anima di Game-Experience.it!

Condividi