PLAYSTATION

Cyberpunk 2077: Superati i 100 giorni dalla rimozione del gioco dal Playstation Store

Entrambe le parti sono ancora in silenzio radio sull'argomento.

Da un paio di giorni ormai, abbiamo superato i 100 giorni da quando Cyberpunk 2077 è stato rimosso dal Playstation Store, dopo il lancio molto problematico del nuovo gioco di CD Projekt Red, i piani su un possibile reinserimento restano ancora molto dubbi e misteriosi, come lo furono sin dall’iniziale annuncio, con entrambe le parti che sono rimaste in silenzio radio sull’argomento.

Cyberpunk 2077

Per darvi un rapido riassunto, Cyberpunk 2077 è stato rilasciato con numerosi bug e problemi prestazionali sulle console di scorsa generazione, con Sony che dopo il lancio, precisamente il 17 dicembre scorso, ha deciso di rimuovere il gioco dal Playstation Store, e dunque non permetterne la vendita digitale sulle console Sony. In una dichiarazione Sony ha offerto dei rimborsi per il gioco aggiungendo: Sony Interactive Entertainment rimuoverà Cyberpunk 2077 dal Playstation Store fino a nuovo avviso”.

Non sono state fornite particolari motivi circa la rimozione del gioco (per riferimento, non è mai stato rimosso su Xbox, dove però i rimborsi erano più estesi), diverse speculazioni suggeriscono che la decisione ha consentito di aggirare le politiche di rimborso un po’ restrittive di Sony. Qualunque sia stata la motivazione, comunque, si è trattato di un caso unico per un gioco di profilo e con cosi tanta attesa come Cyberpunk 2077, lasciando con sé ancora molte domande, la maggior parte delle quali non hanno ancora una risposta dopo oltre 3 mesi.

cyberpunk 2077

L’ultima dichiarazione è stata di CD Projekt Red, che in un comunicato ha affermato: “Stiamo lavorando duramente per riportare Cyberpunk 2077 sul Playstation Store il prima possibile”. Si tratta certamente di una situazione molto delicata da gestire, dopo le scuse pubbliche da parte di CD Projekt Red per il lancio, e l’annuncio di una roadmap con due patch che avrebbero dovuto risolvere molti dei problemi prestazionali del gioco su console di scorsa generazione, e con la seconda di queste, la 1.2, che è stata successivamente rinviata rispetto ai programmi iniziali, a causa di un attacco informatico ai danni del team di sviluppo polacco, ma che fortunatamente, di recente è tornato a parlare dell’aggiornamento e delle modifiche che introdurrà.

Cyberpunk-2077

L’ottimizzazione per Playstation 5 è invece programmata per la seconda metà di quest’anno, dunque i possessori della nuova console di Sony dovranno attendere ancora un po’ per ottenere una versione del gioco che sfrutti a pieno le sue capacità. La priorità al momento per CD Projekt Red, è sicuramente quella di risolvere i problemi su Playstation 4, per permettere a Sony di riportare il gioco sul Playstation Store, ma la mancanza di dichiarazioni a riguardo è abbastanza insolito, non è possibile capire naturalmente se si tratta di controversie tra le parti o semplicemente di prudenza da parte del team polacco, nel concentrarsi solo ed esclusivamente sul gioco, più che sulle discussioni.

Questo silenzio rende difficile poter immaginare come proseguirà la questione, potremmo vedere il gioco di nuovo sul Playstation Store dall’oggi al domani, come potremmo anche non vederlo tra altri 100 giorni. Qual è la vostra opinione a riguardo, rivedremo Cyberpunk 2077 su Playstation Store a breve? Diteci cosa ne pensate sullo stato del gioco nella sezione dedicata ai commenti.

FonteIGN