Game Experience
LIVE

Sony, Kojima e Konami stanno lavorando a un nuovo Silent Hill, secondo Gematsu

Rumor pazzi stanno inondando la rete proprio in queste ore!

Il portale VideoGamesChronicle ha condiviso un report che ha fatto subito il giro completo della rete, trovando anche diversi punti in comune con altri portali di informazione videoludica, in merito al revival di franchise come Metal Gear Solid, Silent Hill e Castlevania da parte di Konami.

Mentre per Castlevania sembra che si stia pensando a un reboot o “reimmaginazione” della serie internamente a Konami e con il supporto di team giapponesi esterni, per Metal Gear Solid sembrano essere in arrivo diverse rimasterizzazioni per console attuali e addirittura un remake per Metal Gear Solid 3: Snake Eater. Lo sviluppatore di questo remake sembrerebbe essere Virtuos.

Anche Eurogamer.net avrebbe corroborato questo intenso report di VGC, confermando l’intenzione di Konami di commissionare lo sviluppo di un remake del terzo capitolo principale della serie action-stealth.

Infine, il report di VideoGamesChronicle afferma che diversi giochi di Silent Hill si troverebbero in sviluppo presso dei team esterni, uno dei quali dovrebbe essere un importante sviluppatore giapponese che si è preso carico dei lavori a inizio 2021 su uno di questi titoli.

silent-hills

VGC ha anche affermato che Hideo Kojima e Konami si sarebbero riavvicinati dopo un periodo di assenza di comunicazioni, facendo crescere le speranze di vedere Kojima Productions al lavoro su Silent Hill o su un remake di Metal Gear Solid.

Proprio in merito a questa faccenda di Silent Hill che ormai è diventata quasi un mito, si è inserito anche il portale Gematsu, condividendo ulteriori informazioni che vedono il signor Kojima come protagonista indiscusso.

Stando alle informazioni in possesso di Gematsu, infatti, lo studio giapponese molto importante che starebbe lavorando a uno di questi giochi su Silent Hill sarebbe proprio Kojima Productions. Inoltre, questo videogioco sarebbe finanziato da nienteméno che Sony Interactive Entertainment.

Possibile che Konami, Kojima Productions e Sony stiano cercando di riportare in vita il capitolo reboot Silent Hills cancellato nel 2015?

Fonte: gematsu.com

Articoli correlati

Simone Balboni

Simone Balboni

Sono soltanto un videogiocatore pieno di passione, ho in casa solo 14 console e 3 PC, ma nessuno di questi fa girare Quake Champions. Nel frattempo mi diletto su server competitivi alla ricerca di una buona Tripla Uccisione.

Condividi