Game Experience
LIVE

Metal Gear, Castlevania e Silent Hill sono pronti a tornare, rivela un nuovo report

Lo rivela il noto portale online VGC.

Il noto portale online Video Games Chronicle ha sganciato una vera e propria bomba in questi minuti, rivelando di essere venuti a conoscenza da alcune fonti rimaste anonime, perché non avevano il permesso di discutere pubblicamente dei loro progetti, che sarebbe in sviluppo il remake di Metal Gear Solid 3: Snake Eater, il reboot di Castlevania ed infine due nuovi capitoli di Silent Hill.

La produzione di giochi originali di Konami ha infatti subito un importante rallentamento negli ultimi anni, con l’ultimo nuovo capitolo di Metal Gear ad approdare sul mercato che è stato Metal Gear Survive nel 2018, mentre l’ultimo capitolo principale di Castlevania è stato Lord of Shadow 2 del 2014.

Nell’ultimo decennio, l’azienda nipponica ha probabilmente guadagnato una reputazione maggiore per i suoi giochi d’azzardo Pachinko, che per le sue versioni premium per PC e console. Tuttavia, a seguito di una ristrutturazione delle divisioni di sviluppo giochi dell’azienda avvenuta all’inizio di quest’anno, Konami è ora concentrata sul riportare i suoi più grandi marchi all’interno del mercato dei giochi premium, stando a quanto affermato da VGC.

Il primo di questi titoli sarà un nuovo gioco di Castlevania, che le fonti hanno descritto come una “reimmaginazione” della serie attualmente in sviluppo internamente presso Konami in Giappone, con il supporto di studi esterni locali.

Ci sono state poi molte speculazioni nelle scorse settimane che volevano Bluepoint Games di Demon’s Souls al lavoro su un remake di Metal Gear Solid, ma il report di cui sopra afferma che si tratta di uno studio esterno con sede a Singapore ad occuparsi del remake.

Si tratta nello specifico dello sviluppatore Virtuous che ha lavorato al porting di Switch di Dark Souls Remastered, The Outer Worlds e The BioShock Collection, oltre a contribuire con del supporto tecnico a blockbuster come Battlefield 1, Uncharted 4 e Horizon Zero Dawn.

Il progetto di remake è attualmente in fase di sviluppo iniziale e diverse fonti hanno suggerito che riguarderebbe proprio Metal Gear Solid 3: Snake Eater, piuttosto che del primo capitolo della serie.

Konami intende anche rilasciare le remastered dei capitoli precedenti di Metal Gear Solid per le console moderne. Infine si segnalano diversi giochi di Silent Hill attualmente in fase di sviluppo presso vari studi di sviluppo esterni, come riportato da un precedente report di VGC a febbraio.

Uno di questi progetti è stato affidato in outsourcing a un importante sviluppatore giapponese all’inizio di quest’anno. Konami dovrebbe infine mostrare pubblicamente i suoi nuovi giochi nel corso dei principali show videoludici del prossimo anno.

Fonte: VGC

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi