PLAYSTATION

Ghost of Tsushima: sviluppatori nominati ambasciatori di Tsushima

A seguito del successo e alla bellezza dei paesaggi riprodotti in Ghost of Tsushima, molti fan si sono appassionati all’omonima isola giapponese fino ad aprire un crowfunding per ristrutturarne dei templi.

Ora, l’isola, ha dunque decisono di proclamare il game director Nate Fox e creative director Jason Connell ambasciatori della città di Tsushima. Inoltre, la città collaborerà con Sony per una nuova campagna di promozione del turismo basata sul gioco, per incoraggiare i fan a scoprire di più sull’isola.

Ghost of Tsushima-Raid

Hiroki Hitakatsu, il sindaco di Tsushima ha spiegato il perchè di tale onorificenza ai due sviluppatori:

“Fox e Connell hanno diffuso la storia di Tsushima a tutto il mondo in un modo bellissimo. Perfino un sacco di giapponesi non sapevano la storia del periodo Gen-ko. Quando è uscito, il nome e i luoghi di Tsushima erano letteralmente sconosciuti, perciò non posso ringraziarli abbastanza per aver raccontato la nostra storia con una grafica così fenomenale e una storia così profonda.”

Il sindaco ha infine aggiunto che “la nomina di ambasciatori del turismo vale da oggi fino a quando il signor Jason e il signor Nate non desiderano più averla”.

Ghost of Tsushima è un gioco action open world per PS4, disponibile in retrocompatibilità su PS5, e possiede il record per essere la nuova IP di casa Sony con più vendite nei primi 3 giorni. Quasi 2.5 milioni di copie. Mentre siamo in attesa di un secondo capitolo o di un porting per PS5, fateci sapere cosa ne pensate. Voi ci avete giocato? Siete rimasti incantati dai paesaggi dell’isola? Scrivetecelo nei commenti.