Game Experience
LIVE

The Legend of Zelda: Breath of the Wild riceve il ray tracing con una mod fan-made

La realizzazione di Digital Dreams sembra essere davvero ben fatta!

Nintendo ha da poco annunciato ufficialmente l’arrivo sul mercato di The Leged of Zelda: The Breath of the Wild 2, anche se non conosciamo ancora una data d’uscita specifica come non sappiamo anche se il videogioco uscirà mai su una sorta di Switch Pro o addirittura su una console di prossima generazione.

Ebbene, mentre noi stiamo attendendo con ansia l’arrivo di questo nuovo capitolo della serie nipponica, una mod fan-made ci dimostra quanto sarebbe diverso il mondo di gioco di The Legend of Zelda: Breath of the Wild con una renderizzazione più profonda e fotorealistica.

Come potete vedere qui sotto grazie al video in 4K pubblicato da quelli di Digital Dreams, è stato utilizzato per la mod un preset personalizzato di tecnologia ray-tracing per ReShade, un tool che può essere usato per aggiungere ulteriori effetti a giochi esistenti.

Se siete interessati nel dare un’occhiata più nel concreto allora potete dirigervi al Patreon dei creatori di questa mod e provarla con le vostre stesse mani. Sarà comunque necessario prima emulare il videogioco sul PC, cosa che potrebbe posizionarvi in una zona grigia per quanto riguarda il contesto legale in cui vi state muovendo, dipendente anche dalla regione.

Il filmato che abbiamo riportato qui sopra nell’articolo mostra in azione quindi la funzionalità del ray tracing sul primo capitolo di Breath of the Wild, rendendo il mondo di gioco significativamente diverso da quello realizzato in origine da Nintendo.

Gli effetti di luce sono molto più profondi e realistici, mentre le ombre generate dagli alberi e dalle varie strutture rendono il panorama ancora più dinamico, pulsante e suggestivo.

the-legend-of-zelda-breath-of-the-wild-megaslide

Che ne pensate di questo lavoro svolto dai ragazzi di Digital Dreams? Siete interessati a rivivere l’avventura con questa mod installata? Ricordiamo che The Legend of Zelda: Breath of the Wild è disponibile all’acquisto esclusivamente per le piattaforme WiiU e Switch targate Nintendo.

Fonte: youtube.com

Articoli correlati

Simone Balboni

Simone Balboni

Sono soltanto un videogiocatore pieno di passione, ho in casa solo 14 console e 3 PC, ma nessuno di questi fa girare Quake Champions. Nel frattempo mi diletto su server competitivi alla ricerca di una buona Tripla Uccisione.

Condividi