Game Experience
LIVE

Xbox Series X dove trovarla? alcuni consigli pratici per comprare una Series X

Xbox Series X rappresenta la console ammiraglia di nuova generazione di Microsoft, che ricordiamo essere approdata nei principali mercati di tutto il mondo durante della giornata del 10 Novembre 2022, e quindi di conseguenza anche nel nostro Bel Paese, al prezzo consigliato di 499,98 Euro.

E come certamente saprete già, nonostante siano passati ormai non pochi mesi dal suo lancio ufficiale, i fan stanno ancora dovendo fare i conti con una carenza delle scorte che sta rendendo a dir poco difficoltoso acquistare una fiammante Series X nuova di zecca.

E questa difficile situazione dipende principalmente da due elementi: la crisi dei semiconduttori e l’alta richiesta del pubblico verso le console di nuova generazione, tra le quali troviamo ovviamente anche Xbox Series X. Difatti addentrandoci nello specifico della questione, lo scoppio della pandemia da Coronavirus ha causato dei cambiamenti a dir poco importanti nelle nostre vite, comportando di conseguenza degli stravolgimenti importanti anche in molte delle cose che ci circondano.

E tra queste troviamo proprio la produzione dei semiconduttori, con le fabbriche predisposte alla loro costruzione che hanno visto all’improvviso chiudere provvisoriamente i battenti, oppure nel migliore dei casi di rallentare fortemente la propria produzione. Questo a causa dei vari lockdown imposti dai governi per evitare che si propagasse il contagio da Coronavirus.

Ed oltre a questa difficile situazione, torniamo al secondo aspetto di cui vi abbiamo parlato poco più sopra in questo articolo: sempre a causa delle varie limitazioni organizzate in tutto il mondo, milioni e milioni di persone si sono trovate all’improvviso costrette a stare a casa, senza avere la possibilità di uscire dalla propria abitazione per prendere una boccata d’aria fresca, oppure ancora per trascorrere una serata in compagnia di amici davanti ad una pizza calda.

E proprio questa situazione ha ovviamente fatto crescere esponenzialmente il desiderio per una nutrita fetta di pubblico di possedere una console di nuova generazione, desiderosi di trovare un qualcosa che potesse rendergli la permanenza in casa molto più godibile e se vogliamo leggera, con una partita al videogame del momento che senza alcun dubbio può rendere un po’ più leggera una situazione cambiata in modo radicale all’improvviso, alterando tutte le proprie abitudini.

Inoltre sempre a causa dei vari lockdown è cresciuta in modo esponenziale anche la richiesta di nuovi prodotti dall’alta tecnologia, come per esempio computer e tablet, necessari per far seguire la didattica a distanza a tutti gli studenti.

Ed a causa di questa difficile situazione venutasi a creare all’improvviso, non stupisce vedere come Xbox Series X sia ancora introvabile dopo un anno e mezzo dal lancio ufficiale, con non pochi lettori che ci chiedono ogni giorno dei consigli su come poter finalmente mettere le mani sulla console ammiraglia del colosso di Redmond.

E dopo aver realizzato un articolo dedicato a PS5 (cliccate qui per leggerlo), questa volta abbiamo deciso di concentrarci esclusivamente su Series X, riportandovi qui di seguito tutta una serie di consigli che certamente potranno tornarvi utile per riuscire finalmente a mettere le vostre mani sulla tanto desiderata console Next Gen targata Microsoft.

Indice

Amazon

Amazon

Anche in questo caso non possiamo che partire dal retailer di maggior successo e più apprezzato in tutto il mondo, specificando però subito a chiare lettere come anche con Series X sarà un’impresa non da poco riuscire ad acquistarla direttamente da Amazon.it.

Ed i motivi della nostra affermazione perentoria sono da ricercarsi in alcuni aspetti: prima di tutto il celeberrimo retailer online non rivela in anticipo quando mette in vendita la console di nuova generazione di Microsoft, con Series X che raggiunge il sold out dopo pochissimi minuti dall’apertura delle nuove vendite.

E questo elemento si aggancia con non poca forza ai bagarini, che facendo uso di bot dedicati acquistano in automatico le poche unità della console messa in vendita, senza dover effettuare in prima persona tutti i passaggi necessari per concludere con efficacia l’acquisto.

Difatti grazie ai bot di cui sopra gli account degli scalper vedono inserire in automatico le unità di Xbox Series X che desiderano acquistare nel proprio carrello, per poi concludere l’acquisto effettuando il pagamento, il tutto in modo totalmente automatico.

Oltre a questo è bene specificare come su Amazon.it sia possibile trovare non soltanto dei prodotti venduti e spediti direttamente dal retailer, ma anche quelli messi in vendita da rivenditori esterni, per cui il nostro consiglio è quello di prestare molta attenzione a cosa state realmente acquistando e soprattutto a che prezzo, così da evitare di mettere nel carrello per sbaglio dei prodotti a prezzi maggiorati oppure addirittura di incappare in veri e propri prodotti truffa.

  • Difficoltà altissima
  • I bagarini sono una vera e propria piaga visto che non sono presenti tecniche anti scalper! 

Fatte queste doverose premesse, qui sotto vi lasciamo il link Amazon dedicato ad Xbox Series X, così da monitorarne la disponibilità:

gamestop

GameStop Italia

Ora passiamo alla seconda catena legata al mondo dei videogiochi più importante nel nostro Bel Paese: GameStop Italia. E questa, propio come vi abbiamo segnalato con PlayStation 5, rappresenta al momento il miglior rivenditore autorizzato per acquistare la console ammiraglia di nuova generazione di Microsoft.

GameStop Italia infatti offre non di rado dei nuovi restock di Xbox Series X, il tutto inoltre senza la necessità di acquistare dei prodotti aggiuntivi come invece accade con la console di Sony Interactive Entertainment. La catena infatti annuncia in anticipo data ed orario in cui mette in vendita la console, permettendo agli utenti interessati ad acquistarla di organizzarsi e di posizionarsi davanti al computer, portando a termine in gran velocità l’acquisto tanto desiderato.

Inoltre in esclusiva da GameStop Italia è possibile accedere ad Xbox All Access, servizio organizzato direttamente da Microsoft che consente di acquistare a rate anche in Italia una Series X più un abbonamento di 24 mesi ad Xbox Game Pass Ultimate, ad un costo di 32.99 euro al mese per due anni, con il costo complessivo dopo 24 mesi di 791,76€.

E questa è un’offerta decisamente ghiotta visto che non prevede altri costi oltre a quelli descritti poco sopra, con i clienti che devono quindi non affrontare spese iniziali oppure pagare tassi d’interesse (TAEG 0%). Inoltre è bene specificare come al termine delle 24 rate offerte da Xbox All Access la console è vostra, e non dovrete più necessariamente essere abbonati a Game Pass Ultimate per continuare ad utilizzarla.

Tralasciando la parte online citiamo come nei negozi fisici sia possibile periodicamente prenotare la console, ma anche in questo caso è necessario chiamare direttamente presso il proprio negozio di fiducia, oppure di recarsi di persona, per chiedere se e quando è possibile effettuare la prenotazione a fronte di una caparra di 250 Euro.
Proprio come con PS5, anche in questo caso la catena non annuncia quando è possibile prenotare la console direttamente in negozio.

  • Difficoltà bassa
  • Bagarini o non bagarini? Qui la risposta è NI, visto che le unità singole della console finiscono nel mirino degli scalper.

Qui sotto trovate il link per verificare la disponibilità di Series X su GameStop.it:

GameStop – Verifica la disponibilità di Series X

mediaworld

MediaWorld

Adesso passiamo ad un’altra delle catene più note ed affidabili presenti sul territorio italiano, che ricordiamo offre un’ottima assenza clienti ed un sistema di spedizione gratuito e veloce. Anche da MediaWorld però non è possibile acquistare in scioltezza una console di nuova generazione, con le poche unità che vengono messe in venduta periodicamente che finiscono rapidamente sold out in poco tempo, di solito dopo nemmeno mezz’ora.

E come vi abbiamo già segnalato con l’articolo dedicato a PlayStation 5, anche con Xbox Series X le vendite sono organizzate attraverso un sistema di coda digitale che consente agli utenti di accadere al sito, in modo totalmente casuale, senza quindi tenere conto della priorità arrivo.

E questo è un elemento dalla duplice lettura, perché se da un lato grazie a queste code casuali viene completamente eliminato il problema degli scalper e dei loro infallibili bot, dall’altro non è possibile organizzarsi accedendo alla pagina ufficiale della console appena vengono aperte le vendite.

Infine è importante specificare come MediaWorld annunci sempre con un certo preavviso data ed orario in cui verranno messe in vendita delle nuove unità di Xbox Series X, permettendo agli utenti di potersi organizzare in tempo.

Invece per quanto riguarda i negozi sparsi in tutta Italia non vi è particolare chiarezza circa la reale organizzazione della catena, con delle segnalazioni effettuate da alcuni nostri lettori che li hanno visto recarsi causalmente in uno store della catena acquistando agilmente una Series X che era esposta in bella vista tra gli scaffali del negozio, mentre altri invece sono riusciti a prenotare la console parlando direttamente con uno dei commessi, potendo poi ritirarla dopo nemmeno un mese di attesa dalla prenotazione effettuata.

Anche in questo caso quindi dovete recarvi direttamente in negozio per chiedere al personale specializzato delle delucidazioni in merito alla disponibilità della console nella vostra città.

  • Difficoltà alta
  • No, qui gli scalper non sono un problema visto il sistema di code causali

Qui sotto trovate un link che vi mostra la disponibilità della console di nuova generazione di Microsoft:

microsoft store

Microsoft Store

Anche in Italia è possibile acquistare Series X direttamente sul Microsoft Store, con il colosso di Redmond che annuncia tendenzialmente il giorno prima la data e l’orario in cui vengono aperte le vendite del prodotto. Ed in questo caso Microsoft mette in vendita la propria console ammiraglia di nuova generazione a prezzo di listino, senza costringere quindi gli acquirenti ad acquistare anche dei prodotti aggiuntivi spendendo di conseguenza più dei 499,98 Euro del prezzo intero del prodotto.

Purtroppo però anche in questo caso le unità messe in vendita finiscono rapidamente, con il Microsoft Store che inoltre non presenta alcun tipo di protezione particolare contro i bagarini. Quindi se volete acquistare Xbox Series X direttamente da questo sito il nostro consiglio non può che essere quello di collegarvi puntali all’orario di apertura della vendita.

Infine segnaliamo come su questo sito possiate utilizzare i Microsoft Rewards per riscattare dei buoni, che poi è possibile utilizzare per acquistare ogni prodotto disponibile sullo Store ufficiale di Microsoft, quindi anche la stessa Series X.

  • Difficoltà media
  • Anche in questo caso sono presenti i bagarini

Eccovi il link che mostra la disponibilità della console di Series X:

ebay

eBay

Passiamo poi a quello che è senza alcun dubbio il sito web di riferimenti per tutti gli utenti che desiderano vendere i propri prodotti in tutto il mondo, senza praticamente quasi nessuno tipo di limitazione a riguardo. E visto quanto vi abbiamo appena descritto, non sorprende vedere come su eBay siano presenti non poche Xbox Series X in vendita, con molti articoli disponibili alla vendita direttamente dal territorio italiano.

Ma se su questo sito non c’è un problema di scorte disponibili all’acquisto, dall’altro lato bisogno segnalare come su questo sito di ecommerce sia letteralmente impossibile riuscire ad acquistare una console di nuova generazione del colosso americano a prezzo di listino, con un aumento generale del prezzo di minimo 150 Euro per le console messe in vendita dai vari utenti.

Questo vuol dire quindi che su eBay è possibile sì acquistare in modo piuttosto semplice una console ammiraglia di Microsoft, ma per fare ciò dovrete spendere minimo 650 Euro per la console singola. Inoltre è bene sottolineare che qualora vogliate acquistare una Xbox Series X su eBay dovete prestare particolari attenzioni al sistema di feedback, predisposto a decretare l’affidabilità o meno del venditore di turno.

Quindi se non volete più aspettare nuovi restock della console da parte di Microsoft presso i rivenditori autorizzati, anche a costo di spendere minimo 150 Euro in più dal prezzo di listino, il nostro consiglio non può che essere quello di effettuare l’acquisto solo presso gli utenti con un gran numero di feedback positivi, il tutto cercando di pagare con PayPal, così da poter in caso ricevere agilmente un rimborso in caso qualcosa possa andare storto.

  • Difficoltà bassa, ma i prezzi sono decisamente gonfiati
  • Niente bagarini dato che i prezzi sono già molto altissimi
xbox-series-x

Ma negli altri negozi non è possibile acquistare una Series X?

Come avrete potuto intuire dalle informazioni che vi abbiamo condiviso lungo tutto questo articolo, allo stato attuale dei fatti non abbiamo delle informazioni ufficiali circa la disponibilità di Xbox Series X presso altri rivenditori autorizzati sparsi su tutto il territorio italiano.

E visto questo fatto anche in questo caso il nostro consiglio non può che essere quello dei recarvi direttamente in prima persona e chiedere al proprio negoziante di fiducia delle informazioni circa la disponibilità della console ammiraglia di nuova generazione del colosso di Redmond, chiedendo inoltre delle delucidazioni circa i tempi di attesa ed ovviamente sui costi finali dell’acquisto. Proprio in tal senso alcuni nostri lettori ci hanno segnalato come dei piccoli negozianti permettano di prenotare attualmente una Series X, ma solo in bundle con l’acquisto obbligatorio di un controller extra, portando in sostanza la spesa complessiva a circa 570 Euro.

telegram
telegram

Telegram potrebbe fornirvi la giusta mano per acquistare la console che tanto desiderate


Giunti alla fine di questo articolo non possiamo che fornirvi un ultimo, piccolo, ma preziosissimo consiglio: iscrivetevi immediatamente presso uno dei tanti gruppi Telegram nati con l’obiettivo di monitorare 24 ore al giorno, così da ricevere immediatamente una notifica appena vengono effettuati dei nuovi drop della console di Microsoft su uno dei tanti siti affidabili attivi in Italia. 

E tra i vari canali Telegram disponibili sulla celeberrima app di messaggistica non possiamo quindi che consigliarvi di entrare a far parte di Xbox Series X Stock Bot oppure Xbox Finder Italia – Drop Xbox.

Giunto alla fine di questo articolo non possiamo che augurarvi un grande “in bocca al lupo” per la vostra ricerca della console Next-Gen di Microsoft!

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi