Game Experience
LIVE

Warzone, i migliori fucili d’assalto nella Stagione 5 Reloaded

Diamo un'occhiata ai migliori fucili di assalto del gioco.

I fucili d’assalto sono un punto fermo in Call of Duty, praticamente sin dai primi capitoli, cosa che ovviamente non fa eccezione nemmeno in Warzone. E se vi state chiedendo il perché della loro celebrità, la risposta è presto detta: queste armi infatti sono capaci di infliggere gravi danni a quasi tutte le distanze, ponendosi di conseguenza come l’ideale per la maggior parte dei giocatori.

E tornando a Warzone, come avviene con ogni stagione ed aggiornamento, il meta del gioco è cambiato anche con l’ultimo update. Con la Stagione 5 Reloaded, l’aggiornamento finale prima del lancio di Warzone 2.0 in programma il 16 novembre, gli sviluppatori hanno potenziato alcuni fucili d’assalto sottoutilizzati oltre ad introdurre il nuovo BP50.

Ed a causa di questi cambiamenti è sostanzialmente cambio il meta dei fucili d’assalto, portando alcune armi in precedenza poco utilizzate ora in cima alla lista.

Qui di seguito trovate quindi un elenco con tutti fucili di assalto presenti nel gioco, partendo da quello più forte a quello meno efficace, nella stagione 5 di Warzone Pacific Reloaded:

  1. STG44
  2. Cooper Carbine
  3. Vargo 52
  4. Grau 5.56
  5. Automaton
  6. XM4
  7. QBZ-83
  8. KG M40
  9. Volk
  10. M13
  11. CR-56 AMAX
  12. M4A1
  13. BAR
  14. BP50
  15. Nikita AVT
  16. Cold War AK-47
  17. Vargo-S
  18. NZ-41
  19. EM2
  20. AS VAL
  21. AS44
  22. FFAR 1
  23. C58
  24. RAM-7
  25. FARA 83
  26. Kilo 141
  27. Krig 6
  28. Itra Burst
  29. Grav
  30. Groza
  31. Oden
  32. AN-94
  33. FN-SCAR
  34. FAL
  35. FR 5.56
  36. Modern Warfare AK-47

I migliori fucili d’assalto di Warzone:

  1. Automaton

Anche dopo aver ricevuto un leggero nerf nella Stagione 5 Reloaded, si tratta ancora di un’arma coerente che la maggior parte dei giocatori non dovrebbe avere troppi problemi a controllare a lungo raggio. È particolarmente potente nelle aree sconfinate della Caldera, permettendo di punire con efficacia i giocatori a distanza.

  1. Grau 5.56

Il Grau 5.56 è stato al centro della classifica per diversi aggiornamenti, ma si è saldamente consolidato tra i primi cinque posti con l’aggiornamento della Stagione 5. Questo fucile d’assalto a basso rinculo ha avuto un aumento del danno nella stagione 5, rendendolo eccellente per molto giocatori.

  1. Vargo 52

Con un basso rinculo e un’elevata velocità del proiettile, il Vargo 52 è la scelta perfetta per un fucile d’assalto senza fronzoli che vi soddisferà bene indipendentemente dalla mappa o dalla modalità. L’unica cosa che trattiene il Vargo è che non ha lo zoom 6x offerto dal SVT-40 PU di Vanguard, ma non lasciate che questo vi dissuada. Il Vargo è una scelta sempre eccezionale, indipendentemente dalla mappa dove giocate.

  1. Carabina Cooper

La velocità del proiettile e il danno del Cooper non sono tra i più alti in quel di Warzone, quindi non vi conviene utilizzarlo in Caldera, ma utilizzatelo in Fortune’s Keep o Rebirth Island per avere un fantastico fucile d’assalto nelle vostre mani. Essendo rimasto così com’è nella Stagione 5 Reloaded, è altrettanto efficace.

  1. STG44

Con tutti i nerf che hanno colpito il NZ-41 ed il KG M40, l’STG44 ha raggiunto il primo posto nella stagione 5 ed è rimasto lì anche dopo tutti i buff e i nerf apportato dall’aggiornamento Reloaded. Il basso rinculo, l’elevata velocità del proiettile e un discreto danno per caricatore rendono l’STG una fantastica scelta per i fucili d’assalto in quel di Warzone.

C’è molto poco da dire al riguardo: indipendentemente dal vostro livello di abilità, provare ancora l’STG nella stagione 5 Reloaded e non ne resterete delusi.

Warzone 2
Fonte: Charlie Intel

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi