Come certamente saprete già, da un po’ di settimana a questa parte si sta consumando una battaglia sottile e feroce tra Stati Uniti e Cina alle prese con dei negoziati commerciali che coinvolgono vari settori.

Nello specifico ricorderete la richiesta del presidente degli Stati Uniti d’America, Donald Trump, di una proposta di legge volta a tassare fino l 25% i beni prodotti in Cina.

Tutto ciò ovviamente avrebbe avuto delle ripercussioni anche sulle console, prodotti che quindi avrebbero visto un aumento di prezzo anche abbastanza considerevole.

Fortuna però che proprio in queste ore gli Stati Uniti e la Cina hanno stretto un accordo per evitare i dazi.

A questo punto quindi sembra finalmente scongiurato il pericolo di un aumento di prezzo di una gran quantità di prodotti, aumento che con ogni probabilità avrebbe colpito anche l’Italia.

Commenti