Game Experience
LIVE

Twitch, streamer minaccia un fan di bannarlo perché ha donato solo un euro

KarenLiao si è resa protagonista di un'azione non propriamente meritevole di applausi.

Ormai non è certamente più un mistero che il mondo di Twitch sia capace di regalare a più riprese delle novità decisamente sorprendenti ed inaspettate, con i tanti content creator in forze presso la celeberrima piattaforma di streaming viola di Amazon che più volte si rendono protagonisti di azioni che prestano il fianco a non poche critiche.

E questo non stupisce più di tanto visto che negli ultimi anni la piattaforma è cresciuta notevolmente, visto che nel 2022 conta 140 milioni di utenti attivi al mese. Ovviamente questo imponente numero è composto da content creator ed utenti, intenti a comunicare tra di loro attraverso l’utilizzo della chat

Una streamer di Twitch ha minacciato un fan di bannarlo dal suo canale in seguito ad una donazione di un euro

A volte, tuttavia, proprio durante queste interazioni non tutto va secondo i piani, venendosi a creare delle situazioni decisamente surreali. E proprio questo è avvenuto durante una live su Twitch di KarenLiao, con la steamer che è diventate recentemente virale dopo aver minacciato di bannare uno spettatore perché colpevole di aver effettuato una donazione di un euro, il tutto senza essersi abbonato al canale.

Addentrandoci nello specifico della questione infatti, durante un recente streaming sulla piattaforma di streaming viola, uno spettatore ha inviato a Karen una donazione di un dollaro, con la nostra che si è mostrata piuttosto insoddisfatta per l’entità della donazione stessa:

“Mi hai appena mandato un dollaro USD? Cosa comprerò con quello? Non fare lo stronzo. Andiamo, andiamo. Non essere povero. Cosa? Sto letteralmente ottenendo 60 centesimi”.

E terminato il suo sfogo, la content creator ha affermato quanto segue, minacciando addirittura di bannarlo:

“Se non ti abboni in ​​questo momento, 3, 2, 1… vieni bannato”.

twitch ph credit web
Fonte: Dexerto

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi