Game Experience
LIVE

Pokimane attacca Twitch, affermando che non è più una piattaforma “soddisfacente”

Pokimane non si sente più a suo agio su Twitch.

Imane “Pokimane” Anys, una delle streamer più importanti di Twitch nonché la streamer donna più seguita sulla nota piattaforma viola di proprietà di Amazon, grazie agli oltre nove milioni di follower (al momento della stesura di questo articolo), ha rivelato di avere intenzione di rallentare un po’ con i live streaming.

Pokimane non si sente più a suo agio su Twitch.

Infatti, come riportato da PC Gamer, la celeberrima ed apprezzata content creator ha affermato che non riesce più a far integrare Twitch nel suo stile di vita come invece faceva una volta, e vuole evitare di continuare a sentire le “pressioni” di essere una streamer a tempo pieno.

Imane “Pokimane” Anys ha quindi affermato quanto segue, riservando un vero e proprio attacco (più o meno velato) a Twitch:

“Sento che le altre piattaforme si adattano un po’ meglio al mio stile di vita al giorno d’oggi. Spero che non sembri stupido da parte mia, ma credo che al giorno d’oggi Twitch non si sposi più bene con il mio stile di vita come invece faceva un tempo. Tutto sommato, sembra che non voglia davvero partecipare alla folle corsa che è lo streaming, ad essere onesti.

Quando mi sveglio al giorno d’oggi, non voglio correre al mio PC e giocare per otto ore di fila. C’è una tale pressione sugli streamer perché seguano ogni tendenza, per capitalizzare sul pubblico, per realizzare dei live streaming più a lunghi possibili con il ragazzo accanto a loro.

È solo un settore ipercompetitivo. Ma alla fine, il motivo per cui lo dico è perché sono solo ad un punto della mia vita in cui non mi sembra più appagante alimentarlo”.

Giunti alla fine di questo articolo è bene segnalare come Imane “Pokimane” Anys non ha annunciato che lascerà completamente Twitch, ma sembra che nei prossimi tempi la ragazza voglia mano a mano fare sempre meno live sulla nota piattaforma viola. Inoltre pare che anche Ninja voglia lasciare Twitch, dando a quel punto il via ad un vero e proprio terremoto sulla piattaforma viola.

Pokimane
Fonte: Gamingbible

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi