Game Experience
LIVE

State of Play, annunciato il nuovo appuntamento del 2 Giugno 2022

Sony ha annunciato il nuovo appuntamento digitale!

Sony Interactive Entertainment ha rotto gli indugi ed ha annunciato ufficialmente il nuovo State of Play, appuntamento questo in programma alle ore mezzanotte della notte che va tra il 2 ed il 3 giugno 2022.

Il colosso giapponese ha annunciato un nuovo State of Play in programma tra pochi giorni

Qui di seguito trovate il messaggio ufficiale condiviso dal colosso giapponese:

Sono passati più di due mesi dall’ultimo State of Play: è ora di prepararsi al prossimo! Collegatevi all’evento live il prossimo giovedì 2 giugno per quasi 30 minuti di annunci e aggiornamenti dal mondo PlayStation.

I nostri partner di terze parti hanno in serbo nuovi fantastici annunci e, inoltre, potrete dare un’occhiata in anteprima a vari titoli in sviluppo per PlayStation VR2. Seguiteci su Twitch o su YouTube a partire dalle 23:59 CEST.

Ci vediamo la prossima settimana!

quindi stando a queste informazioni condivise direttamente da Sony Interactive Entertainment, il nuovo State of Play sarà dedicato alle produzioni Terze Parti e ai titoli in arrivo su PlayStation VR2, escludendo di conseguenza dall’equazione i giochi prodotti direttamente dai PlayStation Studios.

Ed è logico che proprio in tal senso il pensiero del pubblico non possa che andare immediatamente a God of War Ragnarök, nuovo capitolo della serie con protagonista Kratos ed Atreus che dovrebbe approdare sul mercato di tutto il mondo, in esclusiva su console PlayStation 4 e PlayStation 5, nel corso degli ultimi mesi di questo 2022.

La speranza dei fan quindi è che nel corso di questo nuovo State of Play il colosso giapponese finalmente annunciare la data di uscita ufficiale del titolo.

State of Play
Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi