Game Experience
LIVE

PlayStation non ha terminato con le acquisizioni, parola di Jim Ryan

Il CEO di PlayStation ha ribadito l'impegno di Sony

L’amministratore delegato di Sony Interactive Entertainment, Jim Ryan, ha dichiarato che la società è ancora a caccia di nuovi obiettivi di acquisizione che possano contribuire alla crescita del settore PlayStation.

Durante l’anno fiscale conclusosi nel marzo 2022, SIE ha acquisito cinque studi, tra cui Housemarque, sviluppatore di Returnal, Nixxes Software, specialista di porting per PC, Firesprite, con sede nel Regno Unito, Bluepoint, studio di remake di Demon’s Souls, e Valkyrie, con sede a Seattle. Ha inoltre investito in Discord, Devolver Digital e nella piattaforma di giochi live service AccelByte, mentre sono in corso trattative per l’acquisizione completa di Bungie e Haven Studios.

Gli Investimenti di PlayStation

“Siamo stati estremamente attivi nell’area delle fusioni e acquisizioni e degli investimenti”, ha dichiarato Ryan di Sony durante una sessione di briefing aziendale PlayStation giovedì.

“Lo scopo di questi investimenti è quello di aumentare la nostra forza presso i PlayStation Studios, ma anche di acquisire competenze in aree di sviluppo di giochi in cui storicamente non abbiamo avuto una presenza significativa”.

“La prevista partnership con Bungie è un ottimo esempio di quest’ultimo aspetto“, ha continuato, ribadendo che Sony vuole che lo studio Destiny la aiuti ad acquisire una maggiore presenza nel mercato dei servizi live. Ryan ha successivamente dichiarato che Sony prevede che la metà delle sue uscite sarà su PC e mobile entro l’anno fiscale che terminerà a marzo 2026 e che probabilmente saranno necessarie acquisizioni per raggiungere questo obiettivo.

“In termini di future attività di M&A, la risposta è che non abbiamo affatto terminato la nostra strategia di crescita inorganica di PlayStation Studios.”

“Man mano che passiamo dalla nostra storica strategia di sviluppo di videogiochi a una portata di mercato molto più ampia e vasta di quella attuale, è molto probabile che saranno necessari stimoli inorganici per aiutarci a realizzare questi sogni”.

“E nella misura in cui i potenziali obiettivi si adattano alla nostra strategia, nella misura in cui i potenziali obiettivi ci permettono di accelerare il modo in cui siamo in grado di realizzare la nostra strategia, prenderemo certamente in considerazione altre attività di M&A da aggiungere al nostro portfolio di attività”.

jim-ryan-playstation
Fonte: VGC

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi