Game Experience
LIVE

PS5 è un successo in Cina ma perde posizioni in Italia

Nonostante le poche scorte a disposizione, PS5 è un enorme successo in Cina

Le vendite di PlayStation 5 per questo anno fiscale non sono state come Sony si attendeva, causa le poche scorte reperibili a livello mondiale che non hanno permesso alla nuova console del colosso giapponese di imporsi sul mercato. Ciononostante, la Cina sembra non soffrire di questo problema e la console sta vendendo tantissime unità in territorio cinese. PlayStation 5 sta infatti triplicando le vendite di PlayStation 4 relative allo stesso periodo.

Questi dati sono stati divulgati durante un briefing che Sony ha tenuto questa mattina, in cui l’azienda ha analizzato diversi dati di vendita e non solo quelli inerenti alla Cina. Sicuramente quelli legati al paese più popoloso al mondo risaltano, ma ci sono anche altri dati da prendere in considerazione e che riguardano anche il nostro paese.

PS5 scende di posizione in Italia

Analizzando i dati resi disponibili da Sony, possiamo notare come la Cina, per quanto riguarda PlayStation 4, si trovasse in undicesima posizione, mentre ora è balzata in sesta. Per quanto riguarda l’Italia, invece, il dato è in discesa: in era PlayStation 4 si trovava al sesto posto, mentre ora è nona. Ovviamente, questa nota negativa è da imputare al fatto di una scarsa reperibilità della console nel nostro paese.

Per quanto riguarda le altre posizioni, invece, la prima rimane invariata con gli Stati Uniti che comandano la classifica sia per quanto riguarda PlayStation 4 che PlayStation 5. Le altre posizioni, invece, vedono come protagoniste più o meno le stesse nazioni che però occupano posizioni differenti (fatta eccezione della presenza del Brasile per PlayStation 4 che lascia il posto all’Arabia Saudita) e quindi: Giappone, Germania, Regno Unito, Francia, Spagna, Canada e Australia.

ps5 cina
Fonte: Eurogamer

Articoli correlati

Diana D'Estefano

Diana D'Estefano

Amante dei videogiochi fin dalla tenera età, ha una grande passione per tutto ciò che li riguarda. Sebbene preferisca giocare a giochi horror, thriller o di fantascienza, le piace principalmente ogni tipo di gioco. Quando non gioca, probabilmente ascolta musica metal o studia.

Condividi