Game Experience
LIVE

PS5 e PS4, i giochi fisici vendono meno di quelli digitali

Stando agli ultimi dati, i giochi digitali PS5 e PS4 vendono di più di quelli fisici

Ormai sembra che i videogiochi in digitale debbano prendere il posto di quelli fisici, facendo sicuramente storcere il naso a tutti i collezionisti che preferiscono avere una versione fisica del gioco da poter collezionare ed esporre. Ma i dati confermano questa “paura” dei collezionisti, affermando che i giochi PS5 e PS4 digitali stanno rapidamente prendendo quota, come dimostra, ad esempio, il caso di Horizon Forbidden West.

Questa strada è stata intrapresa negli anni 2000 con PS3 e Xbox 360 che hanno aggiunto la possibilità di poter comprare giochi anche in digitale piuttosto che solo in fisico. Da quel momento in poi, il trend ha solo continuato a crescere ed oggi i giochi digitali superano le vendite di quelli fisici per quanto riguarda PS5 e PS4.

I giochi digitali PS5 e PS4 continuano a vendere sempre di più

Al giorno d’oggi sembra che questa rivoluzione non abbia avuto precedenti. Come si evince in un documento dedicato agli investitori, Sony ha diffuso i dati sulle vendite di giochi PS5 e PS4 sia fisici che digitali, mettendo in risalto come quelli digitali abbiano iniziato a prendere il sopravvento. Infatti, solo il 20% dei ricavi deriva dai giochi fisici, mentre il restante 80% deriva da quelli digitali.

Le ragioni dietro questa nuova tendenza sono da ricerca in diversi aspetti. Uno di questi è sicuramente la pandemia che ha costretto l’intera popolazione a rimanere nella propria casa per parecchio tempo, dando sicuramente slancio al settore digitale, a discapito di quello fisico. Sony, inoltre, prevede che sia arriverà ad un punto in cui il digitale prenderà completamente il sopravvento sul fisico.

ps5-ps4-vendite
Fonte: Eurogamer

Articoli correlati

Diana D'Estefano

Diana D'Estefano

Amante dei videogiochi fin dalla tenera età, ha una grande passione per tutto ciò che li riguarda. Sebbene preferisca giocare a giochi horror, thriller o di fantascienza, le piace principalmente ogni tipo di gioco. Quando non gioca, probabilmente ascolta musica metal o studia.

Condividi