Game Experience
LIVE

S.T.A.L.K.E.R 2: Heart of Chernobyl presenta delle dimensioni gigantesche

Il gioco potrebbe occupare ben 180GB su Xbox Series X.

S.T.A.L.K.E.R 2: Heart of Chernobyl approderà su console Xbox Series X ed Xbox Series S nel corso del mese di aprile 2022, e stando alle informazioni trapelate in rete queste ore sembrerebbe essere un titolo contraddistinto da delle dimensioni a dir poco imponenti, mettendo in questo modo a dura prova gli SSD delle console di nuova generazione di Microsoft.

Stando alla pagina del Microsoft Store infatti, l’atteso sparatutto post apocalittico andrà ad occupare addirittura fino a 180 GB, numero questo che rappresenta circa la metà dello spazio libero disponibile su una Xbox Serie S. Entrando nello specifico della questione infatti, in queste ore è stata aggiornata la pagina di Stalker 2 su Xbox Store, includendo alcune informazioni aggiuntive, inclusa la dimensione approssimativa di 180 GB su Xbox Series X.

Considerando l’utilizzo del termine “approssimativo“, non è affatto possibile escludere al momento della stesura di questo articolo che la richiesta di spazio libero del gioco potrebbe essere inferiore al momento del lancio. E questa è la speranza in particolar modo dei possessori della piccola Xbox Series S, con S.T.A.L.K.E.R 2: Heart of Chernobyl che andrebbe di fatto ad occupare quasi la meta dei 364 GB di spazio libero disponibile sulla console di Microsoft.

Poi il portale online GSC Game World ha rivelato i requisiti di sistema per la versione PC di Stalker 2 su Steam, affermando che le dimensioni si assesteranno a ben 150 GB, dimensioni imponenti queste che potrebbero dipendere anche dall’utilizzo dell’Unreal Engine 5.

Vi ricordiamo infine che S.T.A.L.K.E.R 2: Heart of Chernobyl sarà disponibile anche su Xbox Game Pass sin dal giorno di lancio. Il gioco dovrebbe essere lanciato il 28 aprile 2022, come esclusiva temporale su PC e Xbox Series X/S per poi approdare anche su altre piattaforme.

Fonte: The Gamer

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi