Game Experience
LIVE

STALKER 2 sarà lo standard per i giochi next-gen? Un video analizza i progressi

Un nuovo video di Gamingbolt analizza i progressi presentati da STALKER 2, rispetto ad alcuni dei titoli di ottava generazione.

STALKER 2: Heart of Chernobyl ha ricevuto il suo primo gameplay trailer all’E3 2021, e fin dai primi secondi ha catturato l’attenzione di tantissimi giocatori per via della sua dimostrazione grafica, che fa intravedere quello che potremmo aspettarci da questa nona generazione di videogiochi. Gamingbolt ha voluto analizzare alcuni dei progressi che ha mostrato nel trailer STALKER 2, rispetto ad alcuni titoli di passata generazione. Vi lasciamo qui di seguito il video, buona visione:

Uno dei punti di forza di questo trailer sono assolutamente i modelli dei personaggi, con alcuni primi piani davvero impressionanti per la fedeltà grafica che riescono a raggiungere, con un ottimo rendering della pelle e dei capelli davvero molto convincenti visti quelli che siamo abituati a vedere ancora oggi. I giochi di STALKER non erano noti per le complesse animazioni dei personaggi, ma qui abbiamo visto una soluzione ampiamente rivisionata, con movimenti complessi come quella del ballo, e sebbene non siamo ancora al livello di qualcosa come per esempio The Last of Us Parte 2, è comunque un grande salto generazionale per il franchise.

egs stalker2heartofchernobyl gscgameworld g1a 00 1920x1080 34a878155ea9

Il trailer mette in evidenza i riflessi ray-tracing, aggiungendo atmosfera nelle aree paludose o negli interni umidi, con anche alcuni effetti importanti nelle anomalie, specialmente nel caso di quelle elettriche che si possono vedere alla fine del trailer. STALKER 2: Heart of Chernobyl fa un grande uso degli effetti volumetrici, lo stesso vale per il rendering dei materiali basati sulla fisica, che danno vita a una Zona d’esclusione con dettagli senza precedenti.

STALKER 2

Infine, Gamingbolt specifica che con l’annuncio di Unreal Engine 5, viene da pensare che la grafica di STALKER 2 possa diventare obsoleta (il gioco utilizza UE4), ma l’uso di un motore grafico più vecchio non significa necessariamente questo, ricordiamo per esempio Batman Arkham Knight, uno dei giochi più belli visivamente dell’ottava generazione, che è stato costruito su Unreal Engine 3. STALKER 2: Heart of Chernobyl è un chiaro passo in avanti rispetto ai titoli cross-gen che abbiamo visto finora, e sarà anche interessante seguire il confronto diretto con Chernobylite.

STALKER 2: Heart of Chernobyl ricordiamo che verrà rilasciato il 28 aprile 2022 in esclusiva al lancio per Xbox Series X|S e PC.

Fonte: Gamingbolt

Articoli correlati

Daniele Franco

Daniele Franco

Videogiocatore incallito, fin da piccolo, appassionato di qualsiasi genere, ma in particolare GDR ed Action Adventure. Gioco principalmente sulla piattaforma verde, ma amo e rispetto tutte le piattaforme e tutti i giocatori, le tifoserie non fanno per me, giocate e divertitevi, quello è l'importante.

Condividi