XBOX

Resident Evil Village: la demo gira in 4K a 60 FPS con ray tracing su Xbox Series X

Xbox Series X si comporta davvero bene nella Gameplay Demo di Village!

Capcom in questi giorni ha rilasciato la Gameplay Demo di Resident Evil Village su tutte le piattaforme, rispetto alle precedenti demo rilasciate, disponibili solo su console Playstation, questa nuova versione di prova del gioco è ora disponibile sui rispettivi store delle piattaforme su cui è stata rilasciata, incluso anche il Microsoft Store. Proprio a questo proposito, come se la cava la console ammiraglia di nuova generazione del colosso di Redmond, Xbox Series X? I risultati sono in linea con le aspettative entriamo dunque nei dettagli.

Rispetto alle comunicazioni iniziali da parte di Capcom, che indicavano un frame rate previsto di 45 FPS in risoluzione 4K con ray tracing attivo, sia Playstation 5 che Xbox Series X eseguono questa nuova demo di Resident Evil Village a 60 fotogrammi al secondo. Il gioco utilizza la tecnologia di ricostruzione delle immagini di Capcom per migliorare le prestazioni rispetto al rendering con risoluzione nativa, e come anche affermato da Digital Foundry, Xbox Series X ha una presa più ostinata ai 60 FPS, offrendo il 10% in più di prestazioni rispetto alla controparte nelle scene più stressanti per gli hardware in questa demo di gioco.

Proprio come Devil May Cry V: Special Edition, il ray tracing di Resident Evil Village offre riflessi a bassa risoluzione in combinazione con una modifica dell’illuminazione che sostituisce l’occlusione ambientale della versione senza ray tracing. Il gioco si presenta comunque davvero molto bene anche senza ray tracing ed Xbox Series X con questa modalità riesce stabilmente a mantenere la risoluzione in 4K a 60 FPS in entrambe le aree della demo.

Resident Evil Village

Vedremo dunque al lancio cosa succederà con il gioco completo, se effettivamente la scheda tecnica rilasciata da Capcom rispecchierà le prestazioni e risoluzioni in gioco o se anche con ray tracing attivo i giocatori potranno comunque aspettarsi di poter giocare a 60 fotogrammi al secondo su Xbox Series X.