Secondo soltanto le ultime e recentissime dichiarazioni da parte di chi ha visto e provato il gioco, Death Stranding è un miracolo per cui noi non siamo ancora pronti, oltre che ad essere un’esperienza positiva, ma spaventosa e deprimente allo stesso tempo, il cui obiettivo è unire le persone.

Le parole di apprezzamento sono molto forti e da parte di molti esponenti del settore videoludico e cinematografico, e oggi riportiamo anche le considerazioni di Joe Penna, regista di Artic, in cui è presente proprio l’attore Mad Mikkelsen che sta lavorando proprio a Death Stranding.

Il regista, infatti, aveva chiesto via twitter a Hideo Kojima se poteva provare il gioco, dopo avervi speso parole di apprezzamento. Ebbene, sembra proprio che alla fine il noto director e designer giapponese sia riuscito a fargli provare in anteprima il misterioso videogioco di cui non sappiamo ancora molto, e queste sono state le sue dichiarazioni, sempre via twitter:

Santo cielo!

Death Stranding…

Non ho mai visto niente di simile.

🤐

Insomma, l’hype dietro questo titolo, in sviluppo presso Kojima Productions, è sempre alle stelle anche se ci facciamo ancora tante domande sul suo gameplay, sul suo genere e soprattutto sulla sua data d’uscita.

Ricordiamo infatti che Death Stranding è atteso senza data di lancio ancora esclusivamente per la console PlayStation 4 di casa Sony.

Che ne pensate?

Commenti