Game Experience
LIVE

Redfall riceve il primo video gameplay

Pronti a combattere un gruppo di vampiri assetati di sangue?

Com’era lecito attendersi, Redfall è stato uno degli indiscussi protagonisti del nuovo Xbox & Bethesda Showcase 2022, con il publisher americano acquisito di recente dal colosso di Redmond che ha pubblicato proprio in questi istanti il primo video gameplay della versione alpha nuovo titolo attualmente in sviluppo presso il pluripremiato team di Arkane.

Per chi non lo conoscesse, Redfall è uno sparatutto in soggettiva cooperativo a mondo aperto sviluppato da Arkane Austin, i creatori tra gli altri dei pluripremiati titoli che hanno convinto stampa specializzata e pubblico di tutto il mondo: ci stiamo riferendo nello specifico a Prey e Dishonored.

E visti i lavori precedenti del team di sviluppo di Bethesda, anche questo nuovo progetto introduce la tipica dinamica di gioco della nota casa di sviluppo in uno sparatutto in soggettiva cooperativo d’azione, con i giocatori che possono esplorare in compagnia di amici la pittoresca isola di Redfall, Massachusetts, il tutto mentre è letteralmente assediata da una legione di vampiri.

Bethesda ha pubblicato il primo video gameplay di Redfall

Questo gruppo di nemici ha infatti oscurato il sole e interrotto le vie di comunicazione con il mondo esterno, mettendo decisamente in serio pericolo la vita di tutti i cittadini dell’isola di cui sopra, imprigionati in una trappola terrificante.

Ma per sfuggire a questa terribile morsa dei nemici malvagi, che minacciano di dissanguare la cittadina, i giocatori possono scegliere uno degli eroi a disposizione in Starfield, facendo gruppo con gli altri utenti per creare la perfetta squadra di ammazzavampiri.

Il primo video gameplay del gioco lo trovate qui sotto, buona visione:

Vi ricordiamo infine che Redfall approderà sul mercato di tutto il mondo nel corso del 2023, in esclusiva su console Xbox Series X|S e PC.

Redfall
Fonte: YouTube

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi