Game Experience
LIVE

Razer ufficializza il nuovo Razer Wolverine V2 Chroma

Uno dei controller più avanzati al mondo

Un anno dopo il lancio del controller per Xbox Razer Wolverine V2, l’azienda ha annunciato una versione da 159.99 euro con più caratteristiche chiamata Wolverine V2 Chroma. Il nuovo nome è un omaggio a una delle aggiunte: una striscia di illuminazione Chroma RGB vicino a ciascuna delle due impugnature che può essere programmata a proprio piacimento tramite la sua app.

Questo controller sta effettivamente sostituendo il Wolverine Ultimate che è stato rilasciato alla fine del 2017. Come il vecchio controller, il Razer Wolverine V2 Chroma ha stick per il pollice intercambiabili come quelli inclusi nei controller Xbox Elite e Scuf’s Instinct, trigger stop per accorciare il tiro dei grilletti e sei pulsanti macro rimappabili (inclusi quattro paddle sul retro) che possono essere personalizzati.

Razer

Ci sono alcuni miglioramenti rispetto al suo predecessore. Per esempio, l’implementazione LED del Wolverine V2 Chroma sembra sicuramente migliore e il design e la sua forma generale è stata curata maggiormente rispetto al modello precedente. Ottimo anche l’utilizzo di una porta USB-C invece di quella Micro USB dell’Ultimate e per avere la stessa offerta di pulsanti dell’ultimo controller Xbox di Microsoft.

Razer

Il vecchio Wolverine Ultimate però offre un po’ più di personalizzazione per un prezzo inferiore (attualmente 129,99 euro). Il suo D-pad infatti può essere scambiato a differenza di come avviene nel pad nuovo. Inoltre, l’Ultimate non richiede un software per rimappare il suo pulsante, permettendovi invece di farlo direttamente dal controller.

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi