NOTIZIE

PlayStation e Netflix insieme in un nuovo servizio sulla scia di Xbox Game Pass?

PlayStation potrebbe avere un ruolo decisamente importante nel nuovo servizio su catalogo di Netflix!

Secondo l’ultimo pazzo rumor emerso in rete, PlayStation e Netflix starebbero unendo le forze per una sottospecie di risposta al servizio di Xbox Game Pass targato Microsoft. Tra l’altro, già un leak di qualche ora fa avrebbe svelato l’intenzione di Netflix di sbarcare all’interno del mercato dei videogiochi.

Stando al rumor incentrato su Netflix, l’azienda sarebbe intenzionata a lanciare un servizio molto simile a quello di Xbox Game Pass, spesso identificato dal settore proprio come “il Netflix dei videogiochi”. Ebbene, nel giro di un solo giorno, il rumor sembra essersi espando fino a inserire anche PlayStation all’interno della discussione.

Attraverso Twitter il dataminer Steve Moser ha riportato che il nome in codice di questa nuova iniziativa per il gaming da parte di Netflix sarebbe “Shark“, rappresentato proprio dall’immagine di uno squalo per la loro app iOS.

Netflix

Ma dove entra PlayStation in tutto questo? Stando a quanto scoperto da Moser, lo stesso file da lui portato alla luce conterrebbe anche un’icona per il controller di PlayStation 5 e un’immagine di Ghost of Tsushima, l’esclusiva PlayStation di successo uscita nel 2020.

Per il momento ci troviamo in territorio completamente speculativo, ma se quello che ha trovato Moser dovesse dimostrarsi legittimo, allora potrebbe suggerire una rapporto di collaborazione tra le due compagnie.

Bisogna ora capire quanto sarà profonda la partnership con PlayStation e se sarà uno degli elementi più importanti oppure no di questo particolare servizio di gaming on-demand. Voi cosa ne pensate di questa vicenda? Qui sotto abbiamo riportato i tweet del dataminer che abbiamo preso in considerazione per scrivere l’articolo.

Seguendo questo link potrete trovare le informazioni riportate da Bloomberg sul rumor originale. Ricordiamo che Jim Ryan, capo di Sony Interactive Entertainment, aveva riposto molta fiducia nel servizio PlayStation Now, lasciando però presumere l’arrivo di qualche ulteriore novità in merito a una “risposta” a Xbox Game Pass.

Siamo forse vicini a sapere la verità? Continuate a seguirci per rimanere costantemente aggiornati sull’evoluzione di questa particolare vicenda!