Game Experience
LIVE

Nintendo acquista Next Level Games, svillupatori di Mario Strikers e Luigi’s Mansion 3

Nintendo ha comunicato di aver acquistato Next Level Games, lo studio canadese con quale ha collaborato per la creazione di Luigi’s Mansion 3 e Mario Strikers su tutti.

La compagnia giapponese ha comunicato che acquisirà il 100% della compagnia. L’affare dovrebbe concretizarsi il prossimo 1 marzo, sempre che le autorità locali non abbiano nulla in contrario.

Nintendo e Next Level Games sono due realtà che collaborano da tempo immemore. Lo studio con sede a Vancouver, infatti, lavora con la grande N sin dai tempi del GameCube. Tra i giochi co-prodotti, infatti, troviamo Super Mario Strikers per GameCube, Mario Strikers Charged e Punch-Out!! per Wii, Luigi’s Mansion: Dark Moon e Metroid Prime: Federation Force per 3DS e il recente Luigi’s Mansion 3 per Nintendo Switch. L’acquisizione, dunque, appare più che naturale.

La compagnia canadese era completamente posseduta dai suoi dirigenti e dai suoi dipendenti, che hanno deciso di vendere le loro azioni. Dopo aver esplorato diverse opportunità, lo studio ha deciso che Nintendo avrebbe garantito loro l’accesso alle risorse di sviluppo e agli strumenti che avrebbero facilitato il loro lavoro e velocizzato le loro tempistiche.

Nintendo

Continuate a seguirci per rimanere informati su tutte le notizie riguardanti le console e i vostri giochi preferiti, Game-experience.it è qui per voi!

Articoli correlati

Alex Ulino

Alex Ulino

Classe ‘94. Ancora vive la rivalità SEGA-Nintendo con molta euforia. Rimpiange i tempi del MegaDrive e del Dreamcast. I ricordi migliori sono legati a Sonic Adventure e Phantasy Star Online. Vive con la pazienza di Ryo, la velocità di Sonic. Sogna ancora un ritorno di SEGA nel mondo delle console: un Dreamcast 2.0 è quello che ci vuole in un mercato troppo piatto.

Condividi