Game Experience
LIVE

Modern Warfare 2 accoglierà Messi ed altri calciatori come Operatori?

Tom Henderson torna alla carica con una nuova indiscrezione.

Tom Henderson è tornato alla carica con una nuova indiscrezione riguardante Call of Duty: Modern Warfare 2, rivelando attraverso il suo portale online Insider Gaming che nel nuovo capitolo della serie sparatutto potrebbero approdare in futuro nientemeno che una selezione di calciatori.

Modern Warfare 2 potrebbe accogliere in futuro alcuni calciatori molto famosi

Stando quindi a questa nuova indiscrezione ad opera dell’inarrestabile insider di cui sopra, Activision ha intenzione di rilasciare nei prossimi mese all’interno del nuovo capitolo di CoD tutta una serie di nuovi Operatori speciali, dedicati in questo caso ad alcune delle star del mondo del calcio più famose in tutto il mondo.

Alcuni dataminer in forza presso il sito online di Tom Henderson, hanno quindi rivelato come il ricco supporto post lancio di Call of Duty: Modern Warfare 2 dovrebbe permettere ai fan di poter controllare alcuni tra i calciatori più famosi in tutto il mondo, tra i quali non possiamo che citare Messi, Neymar, Reyes e tanti, tanti altri ancora.

Qui di seguito potete dare un’occhiata ai calciatori che sono stati aggiunti proprio in queste ore ai file del nuovo ed atteso capitolo della serie ad opera di Infinity Ward:

  • Aksel 
  • Connor 
  • Klaus 
  • Luna 
  • Messi 
  • Neymar 
  • Pogba 
  • Roze 
  • Reyes 
  • Gromsco

Purtroppo non sono state svelate ulteriori informazioni in merito a questa importante novità che parrebbe essere in arrivo all’interno di Modern Warfare 2, con Activision che potrebbe presto dare il via all’interno del gioco ad un evento dedicato alla Coppa del Mondo FIFA.

Modern Warfare 2 Calciatori

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi