Game Experience
LIVE

Street Fighter 6, fan creano personaggi folli e bruttissimi con l’editor del gioco

I fan stanno sfruttando l'editor di creazione dei personaggi del gioco per dare vita a creature terribili.

Nei giorni scorsi i fan hanno potuto finalmente gustarsi la closed beta test di Street Fighter 6, consentendogli sostanzialmente di provare con mano tutta una serie di elementi presenti in questo nuovo ed atteso capitolo appartenente alla serie di combattimento targata Capcom.

Alcuni utenti hanno creato dei personaggi terrificanti e bruttissimi in Street Fighter 6

E tra gli aspetti che i fan hanno potuto testare con mano troviamo quindi non soltanto il classico e centrale sistema di combattimento, che com’era facilmente prevedibile rappresenta il vero e proprio fiore all’occhiello della produzione, ma anche tutta una serie di elementi un po’ più secondari come le partite online e la modalità allenamento, oltre a nuove aggiunte alla serie, incluso il sistema di creazione del personaggio.

E proprio su quest’ultimo elemento desideriamo porre l’accento in questo articolo, con alcuni giocatori che hanno deciso di creare degli avatar in quel di Street Fighter 6 a dir poco mostruoso e terrificanti… in perfetto tempismo con il mese di Ottobre e la festività di Halloween.

Qui di seguito potete quindi dare un’occhiata ad alcune creazioni, decisamente assurde ed anche un po’ inquietanti, che alcuni utenti hanno deciso di realizzare nel sesto capitolo di Street Fighter grazie alla modalità di creazione del proprio alter ego virtuale, aggiunta che ricordiamo essere inedita per la saga di Capcom.

Ma prima di lasciarvi a queste creature mostruose, vi ricordiamo che Street Fighter 6 non possiede ancora una data di uscita ufficiale al momento della stesura di questo articolo, con il publisher giapponese che ha confermato proprio qualche settimana fa che ha intenzione di rilasciare il gioco sul mercato nel corso di un generico “2023“.

Street Fighter 6
Fonte: Kotaku

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi