Game Experience
LIVE

Microsoft confronta le vendite di Xbox e PlayStation presso l’antitrust inglese

Microsoft svela le vendite complessive delle ultime console PlayStation ed Xbox.

Il nuovo round di botta e risposta tra Microsoft e Sony sta letteralmente infiammando il mondo del web in queste ore, con le due compagnie che stanno condividendo tutta una serie di interessanti considerazioni presso l’ente antitrust del Regno Unito, ovviamente per quanto concerne l’acquisizione di Activision Blizzard.

Microsoft ha svelato le vendite delle recenti console PlayStation ed Xbox davanti all’ente antitrust del Regno Unito

Il colosso di Redmond ha quindi fornito un nuovo documento all’Autorità per la concorrenza e i mercati, con l’obiettivo di svelare qual è l’attuale stato del mercato per quanto riguarda nello specifico le vendite riguardanti il mercato console, ed in particolar modo quelle Xbox e PlayStation.

E quindi proprio in tal senso, Microsoft ha rivelato al CMA del Regno Unito che alla fine del 2021 le console di Sony Interactive Entertainment, quindi sia PlayStation 5 che PlayStation 4, hanno venduto ben 151,4 milioni di unità, mentre invece Xbox Series X|S e Xbox One hanno piazzato 63,7 milioni di unità in tutto il mondo.

Qui di seguito trovate quindi quanto dichiarato dal colosso americano all’interno del documento inviato all’ente antitrust inglese:

“PlayStation è stata la piattaforma leader del mercato per oltre 20 anni con una base installata di oltre 150 milioni di console, che la rende più grande di Nintendo e più del doppio di Xbox”.

E stando alle intenzione del colosso di Redmond, queste cifre chiariscono ancora una volta come anche con l’acquisizione di Activision Blizzard non ci sia un pericolo di monopolio, vista l’indiscutibile forza di cui godono le console PlayStation sul mercato.

Activision Blizzard Microsoft Xbox
Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi