Game Experience
LIVE

Khaby Lame incontra Carlos Sainz e gli insegna come entrare nella Ferrari

La star del web ha dato vita ad un momento esilarante nei box della Ferrari.

Chiunque bazzichi almeno un po’ nel mondo del web non può che essere a conoscenza di Khaby Lame, vera e propria star del web che ha goduto di un successo a dir poco straordinario ed imponente che l’ha reso un’autentica celebrità non soltanto in Italia, ma addirittura in tutto il Mondo.

Visto questo successo verticale, domenica scorsa nel corso del Gran Premio d’Italia di Monza il ventunenne di Torino ha fatto una visita presso i box della Ferrari, dando vita ad un momento decisamente speciale sia per la star del web che per tutti i suoi fan.

Il buon Khaby Lame si è infatti recato presso i box appartenenti al simbolo della Formula 1 in Italia con il suo solito fare incredibilmente spensierato ed umile, potendo incontrare persino il pilota professionistico Carlos Sainz. A quel punto il ragazzo è stato inviato ad atraversare l’Halo e ad entrare nella splendida e fiammante monoposto.

La star del web ha quindi deciso di assecondare l’invito del pilota della Ferrari e, con il suo solito fare umile e senza pretesa, si è accomodato agilmente nella SF-21. Il tutto arricchendo poi questa sua esperienza straordinaria con uno scambio di battute piuttosto divertenti con Sainz:

È stato un onore aiutarti, amico mio, ma la prossima volta impara da me“, con il pilota che a quel punto ha risposto divertito con un simpatico “Grazie per l’aiuto“.

Ovviamente, conclusasi questa esperienza straordinaria, Khaby Lame non ha potuto che commentare questo evento con non poca felicità ed emozione:

Non sono mai stato qui, la vedevo solo in televisione. Mi sono divertito un sacco. La griglia di partenza è stata molto emozionante, così come vedere i pit stop dal vivo. Leclerc e Sainz sono molto simpatici e disponibili, è stato un piacere stare con la Ferrari“.

Intanto sapevate che Khaby Lame nelle scorse settimane è riuscito a superare persino Chiara Ferragni su Instagram?

Fonte: Instagram

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi