Game Experience
LIVE

Hideo Kojima pubblica dei nuovi tweet ed i fan pensano subito a Silent Hill

Continuano a diffondersi in rete le voci che vogliono Kojima essere alle prese con lo sviluppo di un titolo Horror.

Ormai sono mesi che in rete si parla ampiamente del nuovo gioco di Hideo Kojima, game director giapponese a cui dobbiamo tra gli altri la saga di Metal Gear Solid ed il recente Death Stranding. In seguito al rilascio del gioco con protagonista Sam Porter Bridges il mondo del web è andato poco a poco a riempirsi di indiscrezioni varie, con una nutrita fetta di pubblico convinta che il buon Kojima sia attualmente alle prese con lo sviluppo di un nuovo capitolo di Silent Hill.

E proprio in tal senso in queste ore il papà della saga con protagonisti Snake e compagni ha deciso di pubblicare tutta una serie di nuovi cinguettii, arricchiti da alcuni scatti dove è possibile vederlo alle prese con quelli che parrebbero esser dei set dedicati alle sessioni di Motion Capture.

Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando, questa altri non è che una delle tecniche più utilizzate nello sviluppo di titoli tripla A (ed anche nei doppia A con un budget sostanzioso alle spalle), dove alcuni attori indossano delle tute speciali così da recitare il copione che gli è stato affidato dal game director di turno. In questo modo vengono realizzate le sequenze d’intermezzo (e non solo) che caratterizzano le produzioni videoludiche degli ultimi anni.

Fatta questa doverosa premessa, in questi nuovi Tweet è possibile ammirare Hideo Kojima in quel di Kojima Productions in alcune foto che sembrano essere caratterizzate da atmosfere piuttosto tendenti all’horror, con un’attrice alle prese con una torcia ed una faccia piuttosto impaurita.

Questo è bastato per far sì che in tanti tornassero a pensare immediatamente allo sviluppo di un Silent Hill targato Hideo Kojima, così da andare finalmente a sopperire alla cancellazione improvvisa dell’indimenticato Silent Hills preceduto dalla pubblicazione di P.T., atipica ed apprezzata demo che tanto ha colpito i fan dell’horror psicologico.

Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi