Game Experience
LIVE

Hellblade II, Ninja Theory sta registrando i suoni della scozia per il gioco

Ecco di cosa si sta occupando il team Audio di Ninja Theory

Dopo essersi impegnati in una serie di bizzarri test su Hellblade II con uno stantuffo, i capi della divisione Audio del team di Ninja Theory sono volati in Scozia per registrare i suoni ambientali che troveremo su PC e console Xbox nel secondo capitolo della saga di Senua.

La location scelta dalla filiale inglese di Xbox Game Studios per “catturare l’essenza” dell’audio di Hellblade 2 è l’Isola di Skye. Costellata di castelli medievali e dominata da scogliere a picco sulle acque dell’Oceano Atlantico, l’isola è collegata alla costa nord-occidentale della Scozia da un ponte e, con i suoi paesaggi, è lo scenario ideale per le sessioni di registrazione che Ninja Theory sta conducendo per infondere ulteriore realismo all’esperienza della Saga di Senua su Unreal Engine 5.

Il video confezionato dagli autori britannici (che trovate qui di seguito) ci permette di assistere agli esperimenti acustici che si stanno svolgendo sull’Isola di Skye: l’obiettivo dichiarato dal Ninja Theory è quello di “replicare questi suoni nel motore grafico di Hellblade 2 per creare un’esperienza sonora ancora più coinvolgente. Ci scusiamo con tutti i locali che possono essere stati spaventati dalle nostre urla!“.

I lavori su Hellblade II, dunque, proseguono senza intoppi, come ricordato nelle scorse settimane dagli stessi autori degli Xbox Game Studios che hanno mostrato i test effettuati sull’Unreal Engine 5 che con l’ausilio della torcia da saldatore, hanno dato fuoco ai vestiti di Senua per creare texture iperrealistiche.

Fonte: Twitter

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi