Game Experience
LIVE

Halo Infinite, nuove indiscrezioni su Battle Royale e Fucina

Alcuni dataminer hanno scoperto diversi dettagli interessanti sui possibili contenuti in arrivo su Halo Infinite.

Ormai Halo Infinite è uscito da mesi e il supporto post-lancio da parte degli sviluppatori non è stato uno dei migliori. A questo punto, vedremo mai questa fantomatica modalità Battle Royale tanto vociferata?

Di recente, con la piccola patch di inizio aprile, 343 Industries ha lasciato trapelare per sbaglio una nuova variante della modalità Big Team Battle intitolata Last Spartan Standing, una sorta di Battle Royale in miniatura ambientata nelle mappe BTB di Halo Infinite.

Ebbene, sembrano essere trapelate in rete anche le varie impostazioni di personalizzazione per questa particolare variante di gioco. Le impostazioni, le regole e le meccaniche di questa modalità sembrano così essere molto simili a quelle delle Battle Royale più famose e disponibile sulle varie piattaforme di gioco.

Halo Infinite riceve nuove indiscrezioni su modalità Battle Royale e Fucina

Si parla infatti di varie zone di contenimento e di una zona di contenimento finale, praticamente come in tutti gli altri battle royale del calibro di Fortnite, Apex Legends e Call of Duty: Warzone. Inoltre, la presenza di queste impostazioni modificabili fa pensare alla possibilità di poter giocare la modalità in privata o di poterla modificare attraverso la Fucina (che ricordiamo essere in arrivo per la Stagione 3 del multiplayer).

Halo-Infinite-battle royale

Inoltre, Certain Affinity ha da poco confermato il proprio impegno nell’aiutare 343 Industries a far evolvere ulteriormente il gioco. Possibile che siano proprio loro quelli intenti a lavorare su questa nuova modalità in stile battle royale?

Per quanto riguarda invece l’attesa modalità Fucina, alcuni dataminer hanno scoperto diverse mappe sandbox che probabilmente saranno presenti all’interno del gioco a partire dalla Stagione 3. Queste mappe sandbox saranno ipoteticamente la base spoglia da cui partire per creare le proprie ambientazioni specifiche.

Qui sotto trovate tutti i tweet e fonti che abbiamo preso in considerazione per scrivere l’articolo.

Il comparto multiplayer di Halo Infinite è disponibile come free-to-play per le piattaforme PC Windows 10/11 e Xbox One.

Fonte: twitter.com

Articoli correlati

Simone Balboni

Simone Balboni

Sono soltanto un videogiocatore pieno di passione, ho in casa solo 14 console e 3 PC, ma nessuno di questi fa girare Quake Champions. Nel frattempo mi diletto su server competitivi alla ricerca di una buona Tripla Uccisione.

Condividi