Game Experience
LIVE

GTA 5 su PS5 e Xbox Series X non sarà un semplice porting, ma una grandiosa esperienza

Non osate dare del semplice porting alla versione di GTA 5 per PlayStation 5 e Xbox Series X perché non sarà così. Sarà un’esperienza grandiosa stando alle parole del CEO di Take-Two (compagnia madre di Rockstar Games).

Strauss Zelnick, CEO di Take-Two, ha voluto chiarire la situazione e spiegare come la propria compagnia gestisce la situazione remaster dei suoi vecchi giochi, focalizzandosi molto sulla qualità. Lo stesso CEO ha detto che quello di GTA 5 non è un porting normale, ma sarà una grandiosa esperienza ribadendo ancora una volta la qualità che contraddistingue le proprie remaster.

Le remaster fanno parte della nostra strategia interna. Ciò che facciamo di diverso rispetto alla nostra concorrenza è quella che noi non facciamo semplici porting. Noi ci prendiamo tutto il tempo neccessario per realizzare la migliore versione possibile, il gioco così riesce a sfruttare a pieno le caratteristiche delle nuove piattaforme su cui lo pubblicheremo”.

GTA V
grand-theft-auto-v-premium-online-edition

Il CEO si è poi soffermato sulla longevità che GTA 5 sta vivendo, si tratta della terza generazione di console sul quale il titolo esce e dimostra che il successo di tale gioco è veramente enorme. Lo stesso Zelnick è certo che Rockstar sia in grado di creare una grandiosa esperienza che nulla ha a che fare con dei semplici porting.

Fonte: Gamespot

Articoli correlati

Alex Ulino

Alex Ulino

Classe ‘94. Ancora vive la rivalità SEGA-Nintendo con molta euforia. Rimpiange i tempi del MegaDrive e del Dreamcast. I ricordi migliori sono legati a Sonic Adventure e Phantasy Star Online. Vive con la pazienza di Ryo, la velocità di Sonic. Sogna ancora un ritorno di SEGA nel mondo delle console: un Dreamcast 2.0 è quello che ci vuole in un mercato troppo piatto.

Condividi