NOTIZIE

F1 2021: Le modalità disponibili su console next-gen

Due modalità per PlayStation 5 e Xbox Series X

F1 2021 approderà nel prossimo futuro anche sulle console next-gen PlayStation 5 e Xbox Series X|S. Su entrambe le piattaforme next-gen il gioco includerà quelle che oramai sono le due classiche opzioni grafiche, vale a dire quella che favorisce la risoluzione grafica e quella che invece ne favorisce le performance. Sarà solo una, invece, la modalità disponibile su Xbox Series S.

Il director di Codemasters di F1 2021, Lee Mather, ha dichiarato appunto la presenza delle due modalità sulle console next-gen. Una delle opzioni, quella che favorisce la risoluzione, offrirà il gioco in 4K con un frame rate stabile di 60 fotogrammi per secondo, mentre la modalità prestazioni limiterà la risoluzione a 1440p (2K) offrendo però la bellezza di 120 fotogrammi per secondo: una fluidità tale che farà la gioia di tutti i giocatori più competitivi del celebre titolo di corse automobilistiche.

Differente invece la situazione di F1 2021 sulla sorellina minore della next-gen Microsoft, Xbox Series S, piattaforma su cui il titolo sarà limitato a una sola modalità, che offrirà una risoluzione di 1080p (Full HD) e un frame rate fisso a 60 fotogrammi per secondo. F1 2021 è il primo titolo della serie a essere lanciato sotto le isegne di Electronic Arts, come conseguenza dell’acquisizione di Codemasters da parte del colosso videoludico statunitense.

Lee Mather, director del gioco, non ha precisato se F1 2021 in modalità risoluzione, su PlayStation 5 e Xbox Series X, girerà in 4K nativi o se sfrutterà la risoluzione dinamica, tuttavia i 60 FPS a tale risoluzione sono già un ottimo risultato. La modalità prestazioni, invece, con i suoi 2K e i 120 fotogrammi per secondo sarà prediletta solo da chi possiede un display capace di supportare una tale mole di fotogrammi per secondo. Dopotutto, i televisori capaci di tali prestazioni si contano ancora sulla punta delle dita – diverso invece il discorso se si gioca adoperando un monitor da PC. Anche nel caso della modalità prestazioni è da vedere se la risoluzione 2K sarà mantenuta in modo nativo o se invece si tratterà di risoluzione dinamica.