Game Experience
LIVE

Diablo II: Resurrected Xbox uniscono le forze e mettono in palio questa strepitosa Xbox Series X

Series X si getta nell'inferno.

In attesa che Blizzard Entertainment rilasci nel corso della giornata di domani l’atteso Diablo 2: Resurrected, titolo che è stato annunciato nei mesi scorsi durante la BlizzCon 2021, ecco che Microsoft ha annunciato proprio in questi istanti una nuova Xbox Series X dedicata alla storica ed apprezzata saga che catapulta i giocatori all’inferno.

Il colosso americano ha infatti presentato un nuovo giveaway che permette ai giocatori di poter mettere le mani su una Series X custom splendida, con la console ammiraglia di nuova generazione dell’azienda di Redmond che indossa un abito letteralmente infernale, indemoniato.

Per partecipare così da per avere la possibilità di vincere questo premio preziosissimo si deve rispondere al tweet che trovate qui sotto, mostrando “l’oggetto di Diablo più prezioso” in proprio possesso. Il concorso durerà fino a mezzanotte PT di questa sera, 22 settembre. Specifichiamo che il concorso in questione è valido anche in Italia.

Il vincitore del sorteggio del 22 settembre 2021 vincerà una console di gioco Xbox Series X con un valore al dettaglio approssimativo di ottocentottantanove dollari ($ 889,00 USD).

In bocca al lupo!

Cliccate qui per gustarvi un trailer live action dedicato al gioco protagonista Simu Liu.

Vi ricirdiamo che Vicarious Visions è il team di sviluppo autore di questa nuova versione del gioco che presenta personaggi in 3D, nuove animazioni ed infine un un sistema di illuminazione nuovo che va a sublimare l’intero comparto grafico.

Segnaliamo inoltre come Diablo 2 Resurrected consentirà di passare da un momento all’altro alla grafica originale del secondo capitolo della serie, grazie alla modalità classica, così da accontentare tutti i giocatori più nostalgici. Vi ricordiamo infine che questa nuova versione del gioco, denominata Resurrected, approderà tra una manciata di giorni, precisamente dal 23 settembre 2021 su PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X|S e Nintendo Switch. Il tutto sfruttando la comoda funzione del cross-save che permette in questo modo di far continuare la partita su ogni piattaforma in proprio possesso.

Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi