Game Experience
LIVE

Da Google Stadia a PC/Console, ora è possibile spostare i dati di Cyberpunk 2077

CD Projekt Red ha pubblicato una guida per permettere di spostare i dati di Cyberpunk 2077 da Stadia a PC/Console.

Con Google Stadia che sta per chiudere i battenti, gli utenti che ne hanno la possibilità dovranno trasferire i propri dati di salvataggio altrove. Per ora è possibile salvare quelli di Cyberpunk 2077 sulle altre console tramite un aggiornamento e una guida rilasciata da CD Projekt Red. I salvataggi dovranno essere spostati manualmente da Google Stadia a PC, mentre su console è possibile farlo con il nuovo aggiornamento cross-progression con la Patch 1.6. la medesima cosa avverrà con The Elder Scrolls Online, infatti la stessa Bethesda supporterà i videogiocatori nella migrazione dei dati di salvataggio.

google stadia

La chiusura definitiva di Stadia è prevista per il 18 gennaio e dunque le aziende stanno lavorando per permettere l’esportazione di tutti i dati di gioco.

Sul sito degli sviluppatori, pubblicata la guida per il cross-save di Cyberpunk 2077 da Google Stadia a PC o console.

Da Stadia a PC: scaricare i dati dal Cloud tramite Google Takeout e successivamente creare una nuova esportazione, deselezionare tutto fino a lasciare solo Stadia e proseguire. Successivamente scegliere di creare l’esportazione in .zip e 2 GB come grandezza del file. Una volta scaricato, il file sarà salvato nel percorso “…/Takeout/Stadia/GAMING/GAME_SAVE. Per utilizzarli, bisognerà estrarre la cartella e incollare il contenuto nel percorso “%userprofile%\Saved Games\CD Projekt Red\Cyberpunk 2077”.

Da Stadia a console: il trasferimento dei dati sarà possibile tramite l’account GOG. Dopo aver scaricato i dati sul proprio PC, bisognerà avviare il videogame ed effettuare il login su RedLauncher, di conseguenza attivare l’opzione cross-save dalle impostazioni. Caricare uno dei salvataggi e di conseguenza salvare Cyberpunk 2077. Una volta avviato il titolo, dovrebbe essere tutto sincronizzato.

google stadia

Articoli correlati

Condividi