Game Experience
LIVE

Chernobylite non ha il ray tracing su Xbox Series S

Gli sviluppatori di The Farm 51 hanno spiegato di non essere riusciti a introdurre la tecnologia del ray tracing su Series S.

Chernobylite ha da poco ricevuto l’aggiornamento per le console di nuova generazione per l’introduzione di 60fps all’interno del gioco, ma sembrano esserci alcune mancanze con la versione pensata per Xbox Series S.

La sorella minore di Series X non vede infatti l’introduzione del ray tracing all’interno della sua versione. Stando a quanto riportato dagli sviluppatori di The Farm 51, la tecnologia non sarebbe integrabile per via della potenza calibrata al ribasso della console in questione.

Il ray tracing non ha funzionato molto bene. Sapevamo che era abbastanza facile portare i riflessi su console, ma cose come gli effetti di riflessi e rifrazioni dell’acqua non erano poi tanto fattibili.

Chernobylite purtroppo non presenta la tecnologia del ray tracing nella sua versione per Xbox Series S

[…] L’Unreal Engine ha tutti degli strumenti e impostazioni che possiamo abilitare su console, profilando il gioco e vedendo come funziona nella vita reale, per poi decidere se poterlo mettere all’interno del gioco o no.

Fortunatamente, la versione per Xbox Series S raggiunge i 60fps nella sua modalità prestazioni, presentando una risoluzione minore rispetto alla controparte Series X, ovviamente. Non è comunque la prima volta che su un gioco per Series S manca all’appello la tecnologia del ray tracing, dove invece è presente nella controparte Series X.

A questo indirizzo trovate il trailer di lancio per le versioni next-gen del gioco!

chernobylite
Fonte: purexbox.com

Articoli correlati

Simone Balboni

Simone Balboni

Sono soltanto un videogiocatore pieno di passione, ho in casa solo 14 console e 3 PC, ma nessuno di questi fa girare Quake Champions. Nel frattempo mi diletto su server competitivi alla ricerca di una buona Tripla Uccisione.

Condividi