Game Experience
LIVE

Call of Duty: Vanguard ha venduto il 40% in meno rispetto a Cold War in UK

I dati mostrano che Call of Duty: Vanguard ha avuto difficoltà nella vendita al dettaglio digitale e fisica

Le vendite di lancio di Call of Duty: Vanguard nel Regno Unito hanno subito un crollo del 40% rispetto al capitolo precedente, secondo gli ultimi dati. Le vendite fisiche al dettaglio sono infatti scese del 26% rispetto al gioco dell’anno scorso, mentre le vendite digitali sono scese del 44%. Si tratta un risultato deludente, ma Vanguard è ancora il secondo più grande lancio di giochi dell’anno dietro FIFA 22.

Si è tentati di speculare che questo possa evidenziare la stanchezza all’interno del franchise di Call of Duty, ma ci sono state alcune aree che avranno avuto un impatto negativo sulle vendite di quest’anno. L’accoglienza della critica di Vanguard è stata in sordina, e i giochi di Call of Duty ambientati durante la Seconda Guerra Mondiale hanno tipicamente ottenuto risultati inferiori rispetto a quelli dei titoli più moderni. La transizione dell’hardware della console è anche qualcosa che deve essere considerato, insieme alla concorrenza degli sparatutto Battlefield 2042 e Halo: Infinite. Ad ogni modo, potete trovare la classifica completa qui di seguito:

  1. Call of Duty: Vanguard
  2. FIFA 22
  3. Marvel’s Guardians of the Galaxy
  4. Mario Party Superstars
  5. Grand Theft Auto 5
  6. Mario Kart 8: Deluxe
  7. Far Cry 6
  8. Spider-Man: Miles Morales
  9. Minecraft (Switch)
  10. Animal Crossing: New Horizons

Call of Duty Vanguard è disponibile ora su PC, PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X, Xbox Series S e Xbox One. Potete leggere qui la nostra recensione dedicata al comparto multiplayer.

“Il multiplayer di COD: Vanguard è un concentrato di quanto più buono s’è visto negli ultimi anni. Pur non essendo totalmente innovativo, Vanguard riesce nell’intento di soddisfare sia vecchi che nuovi giocatori, proponendo mappe divertenti e stimolanti e parecchie modalità su cui spendere ore ed ore di gameplay. Forte delle stesse peculiarità tecniche viste anche nella campagna single player, Vanguard si pone sicuramente al di sopra dei suoi predecessori più recenti, anche se la community inizia a reclamare la mancanza di novità sostanziose. Il sistema anti-cheat Ricochet infine è ancora un incognita.”

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi