Game Experience
LIVE

Battlefield 2042 presenta tanti bug e crash (specialmente su Xbox Series X) ed i fan sono furiosi

I giocatori si scagliano contro EA.

Come certamente saprete già, Electronic Arts e DICE rilasceranno Battlefield 2042 in tutto il mondo nel corso della giornata del 19 novembre 2021, ma già da un paio di giorni hanno rilasciato il nuovo capitolo della serie in accesso anticipato per i possessori dell’edizione Gold oppure della Ultimate Edition.

Ma non tutto pare essere andato per il meglio, con non pochi giocatori che stanno segnalando una gran quantità di problemi e crash quando giocano al nuovo Battlefield, in particolar modo quando sono alle prese con il titolo su Xbox Series X. Dando un’occhiata al forum ufficiale di supporto tecnico della serie è infatti possibile leggere molti messaggi di questo tipo:

“Sto giocando solo pochi minuti, a volte un’oretta scarsa, ma all’improvviso la mia Xbox si spegne“.

Come fa notare il noto portale online Kotaku, da ieri pomeriggio il thread di cui sopra ha accumulato oltre 100 risposte, con la maggior parte dei post che provengono da giocatori di Battlefield 2042 che descrivono gli stessi problemi. Alcuni sottolineano che gli arresti anomali siano stati un problema costante da quando il gioco è stato sbloccato, mentre altri affermano che possono giocare solo per pochi minuti prima di subire un altro bug oppure addirittura un fastidiosissimo crash della console.

Tra le soluzioni offerte da Electronic Arts troviamo alcuni consigli piuttosto standard che vanno dalla certezza di avere installato l’ultimo aggiornamento firmware della console, fino ad arrivare al più classico dello spegnimento e poi dell’accensione della propria macchina da gioco. Tutte soluzioni queste che però, com’era prevedibile, non hanno sortito alcun effetto benefico.

In attesa di vedere l’evolversi della questione, qui di seguito trovate alcuni messaggi degli utenti alle prese con il nuovo capitolo di Battlefield:

“Ho giocato un paio di partite con i miei amici. Ma poi nella prossima partita non ho avuto problemi per forse 10 minuti, ed ecco che boom, Xbox Series X si è completamente spenta.”

“Questo deve essere seriamente affrontato. Quando non riesci a finire una partita che l’intera console si spegne vuol dire che qualcosa non va proprio bene… onestamente è brutto.”

“Non ho pagato $ 120 solo per far tornare il gioco alla dashboard ogni singola partita”.

Segnaliamo come al momento ci siano delle segnalazioni di problemi simili anche su altre piattaforme, come PlayStation e PC, ma i proprietari di Xbox Series X sembrano essere gli utenti più colpiti. È bene segnalare come EA si sia rifiutata di commentare questa situazione incresciosa quando è stata contattata da Kotaku.

Vi ricordiamo che Battlefield 2042 è acquistabile anche nella Gold e nella Ultimate Edition, rispettivamente al prezzo consigliato di 89,99 Euro e 109,99 Euro, mentre la versione standard sarà disponibile in tutto il Mondo dal 19 Novembre 2021 su PlayStation 4, PlayStation 5, le console della famiglia Xbox One, le nuove Xbox Series X e Series S ed infine anche su PC.

Fonte: Kotaku

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi