PLAYSTATION

Bloodborne, scoperte 5 versioni della scena della Balia di Mergo

La Balia di Mergo è sicuramente uno dei personaggi più dettagliati di Bloodborne in termini di design. Verso il termine del capolavoro di From Software, la Balia fa un ingresso drammatico quando il Cacciatore si avvicina alla carrozzina di Mergo. Tuttavia, questo filmato introduttivo non è sempre stato come lo vediamo nel gioco finale. Il design dei personaggi, le animazioni e persino la coreografia hanno attraversato una serie di iterazioni prima che quella finale fosse confermata.

Nella versione retail dell’introduzione della Balia di Mergo, il cacciatore si avvicina alla carrozzina nel Lunarium, ma la Balia scende dolcemente su di essa e avvolge la carrozzina con le sue ali. Dopo questo inizia lo scontro.

Tuttavia, grazie al famoso YouTuber Lance McDonald, possiamo vedere diverse iterazioni inedite del filmato che rivelano dettagli molto interessanti. McDonald nel video mostra cinque diverse versioni, ognuna delle quali mostra un sottile cambiamento nel modello del personaggio della Balia e nell’animazione.

La prima è semplicemente un placeholder. La balia era semplicemente chiamata Succubus, un demone che sostiene l‘incubo senza fine di Micolash.

La seconda versione, tuttavia, mostra un filmato drammaticamente diverso dalla versione finale. Qui, il Cacciatore si avvicina alla culla e guarda Mergo da vicino. Successivamente la Balia appare da dietro, facendo da parte il Cacciatore. Quindi si abbassa per raccogliere con cura il bambino, si gira e se lo pone al petto prima di voltarsi per affrontare il Cacciatore. Questa versione è chiaramente diversa da quella finale e ci offre una migliore comprensione di ciò che avrebbe dovuto accadere nel filmato finale.

La terza versione non è troppo diversa dalla seconda, presenta sottili modifiche all’animazione e al modello del personaggio. Il Cacciatore si gira verso la Balia prima di saltare via e l’estrazione della sua arma è più lenta e più minacciosa. C’è anche l’aggiunta del bagliore scuro che circonda la Balia.

Quella successiva è una versione più breve della terza. La Balia salta subito sulla carrozzina e avvolge il bambino senza tenerlo in mano. Anche l’animazione del salto del Cacciatore è stata completamente rimossa, rendendo l’intera scena più corta.

La quinta ed ultima versione è la più simile a quella finale, tranne per il fatto che invece di atterrare dolcemente, la Balia si schianta sulla carrozzina e la distrugge.

bloodborne

Di recente, Lance McDonald ha inoltre affermato che Bloodborne non è tra i rumoreggiati nuovi porting di esclusive PS4 su PC.