NOTIZIE

Aliens: Fireteam Elite riceve nuovo gameplay e provato della stampa

Arrivano nuove sequenze di gameplay e prime impressioni di giocato sul titolo di Cold Iron Studios!

Gli sviluppatori di Cold Iron Studios hanno da poco fatto provare a diversi addetti nel settore della stampa specializzata Aliens: Fireteam Elite, un nuovo sparatutto cooperativo ambientato nell’universo di Alien.

Stiamo parlando di uno sparatutto in terza persona completamente diverso dall’apprezzato Alien: Isolation e molto più simile al concetto di gioco cooperativo tipico di Left 4 Dead, Vermintide, Back 4 Blood e altri videogiochi simili.

Qui di seguito potete trovare un video di gameplay lungo 15 minuti, pubblicato da parte del portale Game Informer, mentre più sotto alcune delle impressioni avute da chi lo ha provato in anteprima nel corso delle scorse ore.

Stando a quanto riportato da diverse testate giornalistiche, tra cui anche Polygon, all’interno del gioco sarebbero presenti quattro classi tra cui scegliere per entrare in partita. Già nel primo momento in cui si entra in partita è possibile constatare il caos generato dagli xenomorfi.

Gli alieni sono veramente tanti ed escono letteralmente dalle pareti. Alcuni sono xenomorfi standard, mentre altri sono varianti in grado di sputare veleno addosso ai giocatori. Sarà necessario fare attenzione a quelli che cercheranno di saltarvi addosso per immobilizzarvi o calpestarvi!

Un po’ tutte le missioni della campagna sembrano presentare la stessa struttura generale. La squadra deve infatti muoversi attraverso corridoi al fine di ripulire le aree dagli alieni. Sarà anche necessario investigare su alcuni elementi dello scenario o difendere delle posizioni mentre nello stesso momento si resiste alle ondate di terribili xenomorfi.

alien fireteam

Quelli che sono riusciti a provare il titolo in anteprima hanno poi segnalato una certa ripetitività e noiosità nel progredire già dopo un paio d’ore di gioco. Aliens: Fireteam Elite sembra infatti presentarsi come un’esperienza poco varia. Tuttavia, i problemi potrebbero risolversi giocando con un gruppo pieno di amici e a difficoltà più alte.

Comunque sia, all’interno del gioco sono presenti anche casse di bottino contenenti torrette, mine e altri tipi di gadget da poter utilizzare in partita contro gli alieni e in collaborazione con i propri compagni.