Game Experience
LIVE

Xbox si schiera al fianco dei vaccini: “si può essere eroi anche nella vita reale”

La divisione gaming di Microsoft continua a spingere la campagna vaccinale contro il COVID-19.

Microsoft continua a mostrarsi molto, molto attenta e sensibile alla terribile pandemia da COVID-19 e di conseguenza alla campagna vaccinale. Difatti il colosso americano già nelle scorse settimane aveva deciso di rilasciare un banner sulle console Xbox dei propri utenti, messaggio questo che invitava tutti a fare la scelta giusta e quindi vaccinarsi.

Proprio in queste ore quindi la divisione gaming di Microsoft ha deciso nuovamente di utilizzare la sua piattaforma per sfatare i miti sul vaccino contro il Coronavirus, così da incoraggiare le persone a fare uso del vaccino. Difatti l’account Xbox ufficiale di Twitter, che conta ben 16,5 milioni di follower, ha lanciato un vero e proprio appello affinché i fan dei videogiochi diventino degli eroi nel mondo reale.

In che modo è possibile diventare un eroe nel mondo reale? Beh, la risposta è davvero semplice ed immediata: è necessario vaccinarsi per cercare di contrastare i crescenti casi della variante Delta del COVID-19 che si stanno moltiplicando a macchia d’olio in quasi tutti i Paese del mondo, come la nostra Italia, l’Inghilterra e gli Stati Uniti, giusto per citarne alcuni.

Eccovi il tweet pubblicato da Xbox:

“Il potere del gaming ci rende eroi in nuovi mondi ogni giorno. Puoi essere un eroe anche nella vita reale vaccinandoti contro il COVID-19, proteggendo te stesso e le persone intorno a te”.

Xbox ha inoltre tenuto una sessione di domande e risposte con il dott. Jay Butler e la dott.ssa Judy Monroe, due dei medici di più alto livello presso il CDC, live streaming a dir poco preziosa dove queste due specialisti hanno deciso di smentire tutte, o quasi, le teorie cospirazioniste come quelle che descrivono il vaccino capace di alterare il DNA oppure la diceria secondo la quale questo include nientemeno che un microchip. Proprio di recente, la FDA ha approvato ufficialmente il vaccino Pfizer dopo il suo lancio sotto l’autorizzazione all’uso di emergenza.

Fonte: Gamespot

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi