Game Experience
LIVE

Xbox Series X|S, modelli più performanti in arrivo nel 2022, per un leaker

Arrivano nuove indiscrezioni da Moore's Law is Dead

Microsoft potrebbe avere intenzione di rilasciare una versione migliorata di Xbox Series S prima di Xbox Series X con le nuove APU a 6nm di AMD, o almeno così sostiene Moore’s Law is Dead. Il leaker ha postato una serie di nuove informazioni sulle console di prossima generazione di Sony e Microsoft in cui spiega ciò che ha imparato e ciò che crede saranno le strategie adottate da entrambi i produttori di console per la loro nuova generazione di piattaforme.

Secondo MLID, Microsoft sembra stia preparando la nuova linea a partire dalla console Xbox Series S. Questo verrà fatto per affrontare PlayStation 5 Slim che dovrebbe essere lanciata alla fine del 2022. Si dice che la nuova Xbox Series S sia una variante con specifiche più elevate della console Xbox Series S esistente.

La ragione per far uscire un nuovo modello così presto è che Microsoft vede un più alto tasso di vendita del suo Xbox Game Pass su Series S rispetto alla Series X. Dal momento che l’azienda, gestisce il marchio Xbox come un SaaS (Software as a Service) che si basa interamente sulle sue vendite di Game Pass, vogliono più utenti abbonati al servizio in abbonamento e per fare questo, vogliono rilasciare una nuova e migliore Xbox Series S che non solo darebbe ai nuovi utenti un incentivo per l’aggiornamento, ma porterà anche ad abbassare i prezzi sulla Xbox Series S esistente a circa $189-$249 (dollari statunitensi) che porterà più utenti verso la piattaforma verde, anche se la usano come console secondaria.

Il leaker ha anche affermato che la nuova Series S di Microsoft sta puntando a un prezzo inferiore a 350 dollari statunitensi. La nuova console potrebbe ottenere una bella spinta delle specifiche dall’ultima APU AMD a 6nm che potrebbe sbloccare la sua GPU RDNA 2 a 24 CU. La ragione iniziale per disabilitare i core erano i primi rendimenti dei 7nm, ma ora che i 7nm sono maturi e i 6nm sono più o meno una versione ottimizzata dei 7nm, potremmo vedere AMD distribuire progetti di APU molto più veloci che sono sbloccati e caratterizzati da velocità di clock più elevate.

A meno di 350 dollari statunitensi, dovrebbe dare filo da torcere alla PlayStation 5 Slim di Sony. Anche Xbox Series X riceverà un trattamento simile con un aggiornamento a 6nm previsto per la fine del 2023, anche se non è stata menzionata nessuna parola sulle specifiche o sul prezzo per la console di punta.

Fonte: Wccftech

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando è stanco, fa riposare l'anima sedendosi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerca di non classificarsi ultimo in un una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi