Game Experience
LIVE

Xbox One accoglierà Xbox Cloud Gaming durante le prossime vacanze Natalizie

Il servizio è in arrivo a fine anno su console Xbox.

Microsoft ha delineato i piani per portare Xbox Cloud Gaming, la sua tecnologia di giochi in cloud precedentemente soprannominata Project xCloud, sulle console Xbox entro la fine dell’anno. Il colosso americano ha colto l’occasione rappresentata dalla conferenza Gamescom 2021 in programma proprio in questi istanti per annunciare questa importante novità.

Ebbene stando a quanto rivelato dal colosso americano, a fine anno è in arrivo su console Xbox One e Xbox Series X|S durante le vacanze natalizie tramite l’abbonamento Xbox Game Pass Ultimate. Microsoft proporrà anche dei giochi in cloud in anticipo per selezionare i proprietari di Xbox tramite il programma Xbox Insider.

Il cloud gaming arriva sulle console Xbox con due obiettivi principali; giocare ai giochi Xbox senza attendere i download e giocare alle esclusive Xbox Series X|S sui sistemi meno recenti. Il servizio eseguirà i giochi su hardware Xbox Series X, questo grazie agli aggiornamenti del server di backend implementati all’inizio di quest’anno, offrendo un gameplay a 60 frame al secondo (FPS) a bassa latenza ad una risoluzione di 1080p.

Catherine Gluckstein ha affermato che:

“Abbiamo ascoltato i nostri giocatori e abbiamo ascoltato il loro feedback forte e chiaro: vogliono provare nuovi giochi velocemente senza aspettare che l’installazione finisca. Xbox Cloud Gaming (Beta) su console Xbox vi consente di giocare a nuovi giochi più velocemente che mai, ottimizzando lo spazio e risparmiando tempo.”

Microsoft porta il supporto per i giochi cloud Xbox su tutte le console tramite il Microsoft Store integrato, offrendo una nuova opportunità per lo streaming di titoli Xbox Game Pass senza attendere la fine dei download. Il colosso americano ha inoltre affermato che Xbox Game Pass Ultimate vanterà oltre 100 titoli abilitati per il cloud al momento del lancio, con una specifica per il cloud nel negozio per i giochi supportati.

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi