XBOX

Xbox Live diventa “Xbox network” per alcuni utenti nelle clip di gioco, cosa succede?

Potrebbe trattarsi di un rebrand del servizio?

Nelle ultime ore, alcuni utenti Xbox, all’interno della schermata di acquisizione di clip di gioco, hanno notato una differenza nella denominazione del servizio online di Xbox Live, mostrando adesso la scritta “Xbox network“. Cerchiamo di capire di cosa potrebbe trattarsi.

Come riporta Tom Warren in questo tweet, nella gestione o caricamento delle clip di gioco all’interno della piattaforma Xbox, non si parla più di Xbox Live, ma di rete o “network” in inglese, il che fa pensare sicuramente a qualcosa di più grande ed a primo impatto di una modifica o addirittura ad una rimozione del servizio a pagamento online Gold.

Xbox Live Gold

Adesso che è possibile giocare sulla piattaforma di Microsoft praticamente dappertutto, su console Xbox, PC, o Android con xCloud (che nei prossimi mesi arriverà anche su iOS e PC), sicuramente descrivere il servizio online di Microsoft come rete, rende molto più l’idea di qualcosa che si estende su più piattaforme, rispetto al nome utilizzato attualmente.

Anche Jez Corden di Windows Central ha parlato a riguardo, sul proprio profilo Twitter spiegando: “Vedo il marchio “Xbox Live” scomparire in futuro. E’ un po’ ridondante a questo punto. La quantità di console che non sono “live”, ovvero connesse ad internet, dev’essere minuscola. L’Xbox è sempre “live” nel 2021. Mi aspetto che anche l‘Xbox Live Gold un giorno sparirà.

Non è da escludere dunque che in futuro Xbox Live potrebbe avere un rebrand ed il servizio Gold scomparirà, rendendo probabilmente il servizio online gratuito per tutti, come d’altronde avviene già su PC su Microsoft Store, dove è possibile giocare senza abbonamenti aggiuntivi, semplicemente collegandosi alla propria rete ed accedendo al proprio profilo. Ricorderete le numerose voci che ci sono state in passato riguardo questo e nei successivi mesi Microsoft annunciò di voler aumentare i prezzi di Xbox Live Gold negli Stati Uniti, per poi fare retrofront, annullando la decisione, e spiegando di voler rendere i giochi free-to-play, completamente gratuiti senza l’utilizzo necessario dell’abbonamento Gold, nei prossimi mesi.

Xbox Live Gold

Attendiamo comunque comunicazioni ufficiali da parte di Microsoft nel prossimo futuro, nel frattempo, cosa ne pensate voi, questa modifica della schermata delle clip di gioco, sarebbe un indizio ad un rebrand del servizio online di Xbox, ed alla rimozione del servizio Gold in futuro? Diteci la vostra nei commenti.