Game Experience
LIVE

Un cosplayer giapponese porta a spasso il proprio cagnolino travestito da Mecha

E sì, il cagnolino non ha voluto andare a spasso...

In questo articolo andiamo a riportare una notizia decisamente folle e surreale, che rende chiaro ad un po’ tutti come a volte nella vita possa esserci anche dello spazio riservato ad una dose di sano divertimento e spensieratezza. Fatta questa doverosa premessa infatti, il cosplayer travis37564 ha deciso di gettarsi anche lui nell’affascinante e variegato mondo del cosplay.

L’uomo ha infatti deciso di omaggiare Ideon, mecha creato dalla Sunrise ad inizio anni 80 dove a traverstirsi in questo caso nel noto personaggio è stato sì lo stesso Travis, ma a sublimare effettivamente l’opera è stato il suo tenero cagnolino (e dopo vi spiegheremo il perché). Il ragazzo ha realizzato questo cosplay interamente in cartone, mettendo a segno un risultato decisamente impressionante e che lascia senza dubbio veramente di stucco.

L’autore ha realizzato questo splendido cosplay facendo uso interamente di cartone riciclabile, il tutto in onore della Amazing Shotengai doujin exhibition. Per chi non la conoscesse, questa è una manifestazione che si è tenuta in quel di Tokyo lo scorso Luglio.

Detto questo il buon travis37564 ha deciso di rendere il tutto ancora più simpatico e se vogliamo goliardico, decidendo di portare a spasso per il quartiere dove abita anche il proprio tenero cagnolino… peccato che il cucciolo non abbia proprio voluto saperne di seguire il proprio padroncino, forse perché impaurito alla vista di questo enorme robottone fatto di cartone.

E sì, effettivamente come dare torto al piccolo e tenero cagnolino del ragazzo. Comunque se siete curiosi di quanto vi abbiamo riportato in questo articolo date un’occhiata a foto e video che mostrano l’opera del cosplayer in tutto il suo imponente splendore:

Intanto se siete appassionati al mondo del cosplay date un’occhiata al seguente link ad un lavoro eccezionale dedicato a 2B, uno dei peronaggi più amati ed iconici di Nier: Automata.

Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi