Game Experience
LIVE

Twitch, il rapper Soulja Boy è convinto che il successo della piattaforma sia tutto merito suo

Il rapper aveva iniziato ad utilizzare la piattaforma nel 2007, quando ancora si chiamava Justin.tv.

DeAndre ‘Soulja Boy’ Way è convinto di essere il motivo per cui Twitch è così popolare, con il rapper superstar che afferma di aver “reso fantastico” giocare online per un pubblico nel lontano 2007, quando Justin.tv era ancora ai suoi primi anni. Non si può negare che Twitch sia una potenza di Internet al giorno d’oggi. Le stelle dello streaming come Pokimane, Shroud, e Ninja sono diventati popolari personaggi proprio grazie alle loro capacità di intrattenimento tramite le dirette in live.

Le cose si fanno invece più sfocate, a quanto pare, quando si tratta di chi ha costruito le fondamenta del sito. Molto tempo fa, nel 2007, Twitch si chiamava Justin.tv. I fondatori di quel sito probabilmente hanno una grande pretesa, così come Amazon e Curse. Poi ci sono gli stessi streamer, che attirano gli spettatori. Tuttavia, un uomo crede di conoscerne il motivo del successo della piattaforma. Secondo Soulja Boy, lui è uno dei motivi principali per cui Twitch è il colosso dello streaming che è oggi. Soulja Boy ha iniziato a trasmettere regolarmente su Twitch a metà del 2020. Era stato coinvolto nella piattaforma prima di allora, ma solo in brevi periodi ogni pochi mesi. Nonostante ciò, il rapper nato a Chicago ⁠— meglio conosciuto per il singolo di successo “Crank That (Soulja Boy)” nel 2007, è convinto di aver avuto una certa rilevanza nella popolarità moderna di Twitch.

“Sono stato il primo rapper ad arrivare su Twitch, ai tempi in cui si chiamava Justin.tv. Sono quello che ha reso fantastico guardare qualcuno giocare ai giochi Xbox su Twitch. L’ho fatto. Questo l’ho fatto tutto io”, afferma il rapper.

Twitch

Way ha anche affermato di essere stato il primo pioniere nella scena degli eSport, fondando il suo team di gioco SODMG Gamers “molto prima che gli eSport prendessero piede”. In qualsiasi momento, Twitch vanta tra 70.000 e 100.000 canali live, con oltre due milioni di spettatori simultanei. Più di otto milioni di streamer unici sono stati pubblicati il ​​mese scorso e, secondo TwitchTracker, i fan hanno consumato più di 1066 miliardi di minuti di contenuti Twitch solo quest’anno. Nonostante il rapper possa avere avuto un impatto importante, attualmente sulla piattaforma ha 5,4 milioni di visualizzazioni, nulla in confronto ad altri streamer come xQc (416 milioni), Dr Disrespect (181 milioni), o Pokimane (192 milioni) sul stesso periodo di tempo.

Fonte: Dexerto

Articoli correlati

Daniele Franco

Daniele Franco

Videogiocatore incallito, fin da piccolo, appassionato di qualsiasi genere, ma in particolare GDR ed Action Adventure. Gioco principalmente sulla piattaforma verde, ma amo e rispetto tutte le piattaforme e tutti i giocatori, le tifoserie non fanno per me, giocate e divertitevi, quello è l'importante.

Condividi