Game Experience
LIVE

Tour de France 2022 e Pro Cycling Manager 2022 annunciati per il 9 giugno

In arrivo il 9 giugno

NACON e Cyanide hanno annunciato i loro videogiochi dedicati al ciclismo – Tour de France e Pro Cycling Manager – che saranno disponibili dal 9 giugno 2022.

Il titolo che celebra la terza competizione più seguita al mondo ritorna quest’anno con 14.000 km di corse in quattro paesi diversi, quattro modalità e 26 squadre. I migliori ciclisti del mondo, come Tadej Pogačar, Mathieu van der Poel, Wout van Aert, Primož Roglič e David Gaudu, sono disponibili per gareggiare nelle 92 tappe ciclistiche del gioco.

Tour de France 2022

Ecco le caratteristiche del nuovo titolo:

  • Nuova modalità: Il Tour de France 2022 introduce, a differenza dei suoi predecessori, la nuovissima modalità Race of the Moment, in cui i gamer possono confrontare i loro risultati online con altri giocatori in sfide settimanali classificate.
  • Il nuovo percorso ufficiale del Tour de France 2022: come gli anni precedenti, sarà possibile percorrere la Francia, quest’anno partendo dalla Danimarca. Tutte le 21 nuove tappe ufficiali sono presenti: la cronometro a Copenaghen, la Lille Métropole – Arenberg Porte du Hainaut e le sue sezioni in pavé, l’iconica salita di Hautacam nella diciottesima tappa, e l’ultima tappa piana sulla famosa Avenue des Champs-Elysées a Parigi.
  • Situazioni di gara più varie: l’intelligenza artificiale del gioco offre ora una gamma più ampia di comportamenti, che sono adattati alle gare e agli eventi. I giocatori sperimenteranno più spesso le uscite anticipate e godranno di una migliore collaborazione nelle fughe.
  • Nuovo classico ispirato a una famosa gara italiana: la Primavera Classic.
  • Nuove squadre: Eolo-Kometa Cycling Team, Caja Rural-Seguros RGA e Uno-X Pro Cycling Team si uniscono al gioco per la prima volta. 
  •  Incidenti di gara: in Tour de France 2022 si avrà ora la possibilità di attivare o disattivare le cadute e le malattie, nonché di impostare la frequenza quando sono attivate. Le conseguenze variano a seconda della gravità dell’incidente.
  • Preparazione della gara: questo nuovo sistema seleziona in modo casuale cinque ciclisti professionisti e preparati e altri cinque che potrebbero potenzialmente non essere all’altezza. Questo incoraggia i giocatori a tenere d’occhio i loro concorrenti così come la loro stessa squadra.
  • Sezioni acciottolate più coinvolgenti: quando in Tour de France 2022 si corre su queste difficili sezioni, l’interfaccia utente trema, proprio come i ciclisti sperimentano nella vita reale. I giocatori non hanno mai sperimentato la trincea di Arenberg in questo modo.

Pro Cycling Manager 2022

Pro Cycling Manager 2022 introduce invece una nuova interfaccia e più versatilità per i ciclisti. Combinando gestione e corse in tempo reale, Pro Cycling Manager mette i player nei panni di un direttore sportivo. Scouting, reclutamento, gestione degli sponsor, strategie di allenamento e di gara sono tutti compiti che il direttore deve svolgere per raggiungere la vetta dello sport. Questa nuova edizione ha più di 260 gare e 680 tappe, comprese le 21 tappe ufficiali del Tour de France 2022.

  • Nuovo sistema di scouting dei talenti: in Pro Cycling Manager 2022, sarà possibile scegliere il territorio e i giovani piloti che vogliono monitorare, mentre i loro scout sviluppano e migliorano la loro efficacia nel tempo.
  • Nuova generazione di ciclisti: l’ultima edizione introduce una nuova meccanica basata sul livello e il potenziale dei giovani ciclisti utilizzando un sistema di valutazione a sei stelle. I giovani ciclisti ora emergono già all’età di 16 anni e contribuiscono a un pool di atleti tre volte più grande di prima. Questi corridori versatili si sviluppano nello stesso modo delle attuali celebrità del mondo del ciclismo.
  • Sistema di sviluppo dei ciclisti: per portare più realismo, tutti devono ora essere integrati nella squadra per lo sviluppo ottimale del loro talento.
  • Avversari più dinamici: i peloton in Pro Cycling Manager 2022 hanno comportamenti più vari, rompendo con i modelli familiari delle edizioni precedenti. Sarà possibile vedere i corridori preferiti prendere il comando fin dall’inizio e assistere a fughe multiple fin dalla prima ora di gara.
  • Interfaccia migliorata: oltre all’interfaccia ridisegnata, all’ergonomia del menu e alla pianificazione degli obiettivi, è stata aggiunta una nuova pagina del ciclista. Include nuove statistiche, abilità e risultati evidenziati e un’interfaccia per confrontare gli attributi di due atleti.
  • 70 squadre disponibili: i giocatori possono diventare direttori sportivi di squadre di alto livello come il Team Jumbo-Visma, B&B Hotels-KTM e Groupama-FDJ. 

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi