Image default
NOTIZIE

The Witcher: Monster Slayer annunciato per iOS e Android

Lo studio di sviluppo Spokko, membro del gruppo CD PROJEKT, annuncia The Witcher: Monster Slayer, un gioco di ruolo free-to-play, in realtà aumentata basato sulla geolocalizzazione per iOS e Android ambientato nell’universo di The Witcher.

Sviluppato e pubblicato da Spokko, The Witcher: Monster Slayer si svolge prima degli eventi della serie di giochi The Witcher. I mostri vagano liberamente per la terra in gran numero e il lavoro relativamente nuovo di “witcher” è diventato indispensabile in tutto il continente. Il mondo non sentirà parlare di Geralt di Rivia per centinaia di anni. Devi prendere il mantello, diventare un cacciatore di mostri d’élite e liberare il mondo dalle bestie ripugnanti.

Il gioco ti sfida a esplorare il mondo intorno a te mentre segui, studi e combatti mostri. Puoi sfruttare l’ora del giorno e le condizioni meteorologiche della vita reale a tuo vantaggio, ma soprattutto, vieni sempre preparato al combattimento! Per sconfiggere i nemici più duri puoi preparare potenti pozioni e oli, creare bombe ed esche mostruose, nonché aggiornare le abilità e l’equipaggiamento del tuo personaggio.

Oltre al combattimento in realtà aumentata in prima persona, il gioco contiene anche missioni basate sulla trama che ti porteranno ad avventurarti a tutti gli effetti sulla buona strada per diventare un cacciatore di mostri professionista.

The Witcher: Monster Slayer arriverà presto su iOS e Android! Per essere sempre aggiornato, segui il gioco su Facebook, Twitter, Instagram e YouTube e visita il sito web ufficiale di The Witcher: Monster Slayer.

The Witcher: Monster Slayer

The Witcher (in polacco Wiedźmin) è un videogioco action RPG, sviluppato dal team polacco CD Projekt RED e distribuito da CD Projekt in Polonia e da Atari nel resto del mondo. La versione europea ha debuttato il 26 ottobre 2007, mentre negli Stati Uniti d’America qualche giorno più tardi, il 30 ottobre 2007. Il 17 febbraio 2008 ha raggiunto le 600.000 copie vendute in tutto il mondo, salite a 1 milione il primo di novembre.

Il gioco è ambientato nell’universo fantasy creato dallo scrittore polacco Andrzej Sapkowski per il suo ciclo con protagonista lo strigo Geralt di Rivia (in polacco “saga o wiedźminie”). Il motore grafico usato dagli sviluppatori è l’Aurora Engine di BioWare (già apparso nel primo episodio di Neverwinter Nights), pesantemente modificato per supportare effetti grafici di ultima generazione.[2]

La versione per PC del gioco ha venduto 1.000.000 di copie in 12 mesi, il che ha indotto gli sviluppatori a considerare inizialmente lo sviluppo su PlayStation 3 e Xbox 360, benché successivamente il titolo sia stato cancellato. (via Wikipedia)

Related posts

Caricamento...