Game Experience
LIVE

Super Green Pass: dal 6 dicembre sarà obbligatorio per accedere ai cinema

Dal 6 dicembre 2021 scattano delle nuove misure di sicurezza.

Adesso è ufficiale, a causa del nuovo decreto del Governo italiano, che ricordiamo sarà attivo dal 6 dicembre 2021 e che durerà fino al 15 gennaio 2022, anche in zona bianca sarà obbligatorio fare uso del Super Green Pass per poter accedere a tutta una serie di servizi sparsi per il territorio del Bel Paese.

A causa di questo importante cambiamento sarà infatti necessario utilizzare il Super Green Pass anche per effettuare l’ingresso nei cinema italiani. E se vi state chiedendo che cosa sia questa versione “Super” del Gran Pass, questa altri non è che la certificazione che è possibile ottenere in seguito alla vaccinazione oppure all’avvenuta guarigione dal COVID-19.

Questa nuova versione del Green Pass avrà una validità di 9 mesi, a fronte dei 12 mesi della precedente versione, con la possibilità di ottenere un prolungamento di 9 mesi ulteriori in seguito alla terza dose. Entrando nello specifico della questione quindi, dal 6 dicembre 2021 e fino al 15 gennaio 2022 sarà necessario avere in possesso il Super Green Pass per accedere a teatri, cinema, bar e ristoranti sparsi per tutto il suolo italiano.

Queste regole sono inoltre imposte anche in Zona Bianca. Ma cosa cambia in sostanza rispetto a prima? In realtà è tutto molto più semplice di quanto ci si potrebbe aspettare: questa versione “Super” dell’ormai arcinoto e chiacchierato Certificato Verde impedisce ai cittadini di poter accedere alle strutture di cui sopra presentando l’esito di un tampone negativo entro 48 ore.

Graze a questo Super Green Pass il Governo italiano spera di continuare a spingere i cittadini italiani a vaccinarsi, evitando di effettuare dei tamponi per accedere alle varie strutture sparse per il territorio del Bel Paese. Questo perché i tamponi a differenza dei vaccini non impediscono al coronavirus di circolare con facilità, ma vanno “semplicemente” ad attestare che in quel preciso momento non si è positivi al COVID-19.

Fonte: LegaNerd

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi