Game Experience
LIVE

Street Fighter ed un cosplay di Chun-Li pauroso ad opera di Giulia Valeriani

Chun-Li prende vita in questo lavoro di Valeriani.

Street Fighter è senza alcun dubbio uno dei giochi di combattimento più amati di tutti tempi, serie targata Capcom che ha fatto il suo debutto sul mercato nell’ormai lontano 1987. Ispirato al manga Karate baka ichidai, il titolo è uno dei franchise di videogiochi dal maggior successo di tutti i tempi ed è una delle serie di punta del publisher giapponese, forte di un totale di 46 milioni di copie piazzate in tutto il mondo a dicembre dello scorso anno.

In segno di apprezzamento per la primissima combattente donna di Street Fighter, la cosplayer Giulia Valeriani ha deciso di trasportare uno dei personaggio più iconici della serie all’interno del mondo reale: ci riferiamo nello specifico a Chun-Li. La venticinquenne Giulia Valeriani, altrimenti nota come moonchild_77 su Instagram, è un’istruttrice di fitness ed una cosplayer di gran talento e bravura.

In questo nuovo lavoro ad opera di Giulia è possibile vedere tutta la caratteristica nonché iconica forza di Chu-Li rappresentata dai muscoli ben tonici della ragazza. Il tutto è poi sublimato da uno scatto che mette in mostra un abito da sera nero senza maniche, mentre un’altra foto mette in primo piano l’acconciatura caratteristica della combattente di Street Fighter, anche conosciuta come la “donna più forte del mondo”.

Possiamo inoltre anche vedere Giulia Valeriani indossare gli iconici ma anche spaventosi braccialetti di metallo a spillo che Chun-Li utilizza così da continuare a tonificare ed esercitare il proprio corpo quando esegue le sue mosse da combattimento, strumenti queste che inoltre le consenteno di stabilizzare il suo centro di gravità durante un Hyakuretsukyaku, oltra a limitarla durante mosse super come il Senretsukyaku per evitare di sovraccaricare i suoi muscoli. Naturalmente, le punte vengono utilizzate anche a scopo di intimidazione per gli avversari.

Eccovi le foto di cui vi abbiamo parlato in questo articolo:

Cliccate qui per vedere tutti i lavori di questa eccellente cosplayer, mentre invece qui trovate un altro cosplay dedicato al personaggio Capcom.

Fonte: DualShockers

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi